Renee Alway, da America’s Next Top Model a droga e carcere

Renee Alway, concorrente di America’s Next Top Model nel 2007, dopo 5 anni esce dal carcere dove era stata rinchiusa per droga, furto e frode. La sua triste metamorfosi

Renee Alway è – oggi- una 32enne in libertà vigilata, dopo aver trascorso 5 anni di carcere. Arrestata nel 2013 per possesso di droga, furto e frode era stata condannata inizialmente a 12 anni di reclusione. Viso segnato, capelli rasati, Renee dimostra più dei suoi trent’anni e il suo aspetto mascolino non la aiuta.

Ma fino a 11 anni fa Renee era una 21enne bellissima, bionda e slanciata, originaria del Michingan con tanti sogni in testa e l’ambizione di diventare una modella famosa. Tanto da riuscire a partecipare all’edizione 2007 di America’s Next Top Model, reality condotto da Tyra Banks che scova top model in erba.

Renee si era fatta notare per il suo bellissimo viso, la sua fotogenicità, versatilità e il fatto di avere nonostante la giovane età, un marito e un bambino.

Poi Renee si è persa, come capita a tanti. La discesa nella droga, nei traffici illeciti e 5 anni dopo, l’arresto. Quando apparve davanti al giudice, nel 2013, a Palm Springs, si presentò con la testa rasata. La sorella disse che “Voleva ricominciare”.

Oggi è in libertà vigilata e le auguriamo di ritrovare la sua strada.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Renee Alway, da America’s Next Top Model a droga e carcere