Chi è Rachel Zegler, la giovane attrice sarà la nuova Biancaneve

Nata nel 2001, presto la vedremo nel ruolo di Maria in "West Side Story" di Steven Spielberg

Classe 2001, Rachel Zegler sarà la nuova Biancaneve. A comunicarlo in esclusiva Deadline che ha anche dato qualche informazione in più sul live  – action che racconterà la storia di uno dei personaggi delle fiabe più amati.

Attrice, cantante e youtuber, Rachel Zegler di recente ha dato prova delle sue doti recitative anche per un altro ruolo iconico, così come iconico è il regista che l’ha diretta per l’avventura che la porterà sugli schermi (a quanto pare) a dicembre del 2021. Stiamo parlando della parte di Marìa nell’adattamento cinematografico di West Side Story, che vede dietro alla macchina da presa Steven Spielberg.

Nata il 3 maggio del 2001, già nel periodo scolastico, quando ha preso parte a tutti  quattro i musical presentati interpretando ruoli chiave, si è fatta notare ottenendo la nomination al Metro Award nella categoria attrice in un ruolo principale.

La svolta per la sua carriera è arrivata nel gennaio del 2018 quando, aveva solo 16 anni, ha risposto a un casting call su Twitter pubblicato da Steven Spielberg: il risultato è che è stata selezionata tra oltre 30mila candidati per il ruolo che la vedrà sul grande schermo a dicembre di quest’anno. Il suo canale YouTube è seguitissimo, ma nel contempo anche i progetti per il futuro sono ambiziosi: è stata scelta per Shazam! Fury of the Gods, pellicola che dovrebbe uscire nel 2023, e poi per il ruolo di Biancaneve. Favola dei fratelli Grimm, che vanta diverse versioni celebri, a partire dal film di animazione Disney datato 1937, ancora oggi tra i più amati, fino alla pellicola del 2012 con Lily Collins e Julia Roberts, solo per citare due adattamenti.

Ora arriva questo nuovo progetto firmato Disney, che porterà in formato live – action il tanto amato film di animazione. A dirigere sarà Marc Webb che ha commentato la scelta di Rachel Zegler affermando: “Le straordinarie capacità vocali di Rachel sono solo parte delle sue doti. La sua forza, intelligenza e ottimismo diventeranno parte integrante della riscoperta della gioia in questa classica favola Disney”.

Un nuovo progetto, quindi, per la Disney che ha da poco portato sullo schermo anche Crudelia, film dedicato a una delle cattive per antonomasia, magistralmente interpretata da Emma Stone. Al momento la Disney è al lavoro in Sardegna, invece, sul live  – action de La Sirenetta che vede nel ruolo di Ariel l’attrice Halle Bailey.

E in attesa che venga battuto il primo ciak (cosa che secondo Deadline dovrebbe avvenire il prossimo anno) su Instagram Rachel Zegler ha commentato il nuovo progetto scrivendo: “Beh… ciao a un sogno che diventa realtà”.

A quanto pare però non tutti gli utenti sarebbero soddisfatti che la scelta sia ricaduta su di lei, come era accaduto anche per l’attrice che interpreta La Sirenetta. In quanto Rachel non avrebbe l’aspetto che da sempre si associa al personaggio della celebre fiaba con “le labbra rosse come il sangue, la pelle bianca come la neve e i capelli neri come l’ebano”.

Rachel Zegler in una scena di West Side Story in uscita a dicembre

Rachel Zegler in una scena di West Side Story in uscita a dicembre

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Rachel Zegler, la giovane attrice sarà la nuova Biancaneve