Quattrociocche e Aquilani, addio dopo 12 anni: “Scelta inevitabile”

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani annunciano la separazione dopo 12 anni d’amore e due figlie: “Scelta sofferta ma inevitabile”

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani si sono lasciati. L’addio, un fulmine a ciel sereno per i fan e gli amici della coppia, che fino a pochi mesi fa parlavano addirittura dell’ipotesi di un terzo figlio, è stato ufficializzato da loro stessi sui social.

In questo momento così difficile avremmo preferito il silenzio. Abbiamo deciso di comune accordo e con grande rispetto reciproco di separarci. È stata una scelta consapevole, naturalmente sofferta, ma inevitabile. Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia con due figlie meravigliose che saranno sempre al centro della nostra vita

I due si erano conosciuti quando Michela recitava sul set di Scusa ma ti voglio sposare, nel 2008 e lui vestiva la maglia giallorossa. Il fidanzamento e poi le nozze nel 2012. Nel 2011 l’arrivo della prima figlia, Aurora e nel 2014 la seconda, Diamante.

Da tempo Michela, molto attiva sui social, non postava più foto insieme al marito. L’ultima risaliva alle vacanze di Natale a Dubai. E anche in quell’occasione, nessuna posa affettuosa, quanto piuttosto di circostanza.

Adesso, l’annuncio via social. Una delle prime coppie vip, verrebbe da dire, che non ha retto alla quarantena.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963