Pippa Middleton: “Ecco come mi tengo in forma durante la gravidanza”

Al terzo trimestre di gravidanza, la sorellina di Kate Middleton racconta la sua routine d'allenamento: ecco le sue parole

Pippla Middleton è ormai entrata nel suo terzo trimestre di gravidanza, ed è più in forma che mai. Ma come ha fatto a mantenere la sua linea, la sorella minore della più famosa Kate? A raccontarlo è lei stessa, nella rubrica che ogni mese scrive per un magazine inglese.

In attesa del primo figlio dal marito James Matthews, Pippla Middleton ha parlato della sua dieta e della sua attività fisica. L’ha fatto dalle pagine del Waitrose Kitchen, con tanto di servizio fotografico e tutorial in cui – canottiera rosa e leggings fantasia – spiega passo per passo gli esercizi che, durante tutta la gravidanza, ha praticato. «Parlando per esperienza personale, posso dire che è il nuoto la forma di esercizio più piacevole e gratificante che si possa fare in gravidanza. È confortante sapere che è sicuro durante l’attesa, e che non richiede di cambiare troppo le proprie abitudini d’allenamento a differenza di quanto bisogna fare nella maggior parte degli altri sport» ha dichiarato, per poi proseguire: «Si può nuotare anche tutti i giorni, a patto che non ci si senta affaticate, fino alla fine del terzo trimestre».

Perché nuotare fa bene in gravidanza? A spiegarlo è proprio la 34enne Pippa Middleton: «Il nuoto aumenta i livelli di ossigeno e rafforza il cuore; aiuta il bambino, non ancora nato, a ricevere maggiori nutrienti per la sua crescita. Ed è una manna dal cielo quando si fa fatica a muoversi agevolmente: nuotando, si previene l’incurvamento delle spalle che spesso consegue la crescita della pancia, e si controbilancia la tendenza del bacino a perdere il suo allineamento nel corso della gravidanza».

Ma Pippa, che a differenza di Kate non ha mai sofferto di nausee mattutine, non si limita a nuotare. Per tenersi in forma anche ora che è in dolce attesa, continua ad eseguire anche esercizi di tonificazione, magari proprio a bordo piscina: «Quando ho scoperto di essere incinta, ho capito di dover modificare la mia routine di allenamento, che mi ha sempre vista impegnata per 4 o 5 giorni a settimana. Ho ovviamente notato i cambiamenti del mio corpo, ma grazie all’esercizio riesco a mantenere forte il mio fisico e ad evitare l’accumulo di peso eccessivo. Sono una fanatica dello sport e ho consultato un sacco di libri e di siti web sull’esercizio fisico durante la gravidanza: tuttavia,  sono rimasta delusa dalle informazioni tecniche limitate su ciò che puoi o non puoi fare», ha confessato. Così, Pippa ha deciso di dedicarsi al nuoto. E i risultati le danno ragione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pippa Middleton: “Ecco come mi tengo in forma durante la gravida...