Pierluigi Diaco, Monica Leofreddi si confessa e parla della sua vita lontano dalla tv

Ospite di Io e Te, programma di Pierluigi Diaco, Monica Leofreddi racconta la sua vita lontano dalle tv

Monica Leofreddi si confessa a Io e Te, raccontando a Pierluigi Diaco i motivi del suo allontanamento dalla tv. Qualche tempo fa la conduttrice si era sfogata su Instagram, svelando di voler tornare sul piccolo schermo, ma di non avere possibilità. “Pur non essendo amici, ho sentito il dovere di concederle quest’intervista – ha raccontato Diaco -. Com’è possibile che ad un certo punto della tua carriera si è interrotta la conduzione e ti hanno chiamata solo come opinionista?”.

“Non lo so – ha replicato la presentatrice -. Poi siamo tanti a fare questo lavoro. Nella prima parte della mia vita ho un po’ subito il mio lavoro perché sono una persona timida e riservata e devo dire che la meritocrazia ha funzionato perché ho cominciato come inviata e poi sempre qualcosina in più”. Dopo 18 anni di gavetta infatti Monica è approdata alla conduzione di Uno Mattina Estate e ha lavorato accanto a grandi nomi della tv come Puccio Corona e Pippo Baudo.

“Se vuoi fare televisione devi passare per forza da Pippo Baudo che era attentissimo a tutto – ha spiegato Monica, che in passato ha condotto anche La domenica sportiva -. La sera prima, parlando con un amico, dissi che mi sarebbe piaciuto condurre La domenica sportiva avendo parlato di sport per vent’anni della mia vita. La mattina alle nove mi arriva una telefonata da Marino Bartoletti e ho riattaccato il telefono e così per tre volte perché pensavo che fosse lo scherzo di un mio amico. Poi mi ha fatto chiamare dalla segreteria e sono andata da lui e mi ha proposto di condurre La Domenica Sportiva“.

“Non sono mai stata amica dei potenti della conduzione, però, penso di essere stimata”, ha ammesso Monica Leofreddi, che ha confessato di avere un ottimo rapporto con il suo pubblico. “Io ho lasciato l’Italia sul due dopo sei anni che lo conducevo – ha ricordato, parlando con Pierluigi Diaco -, perché delle signore che mi incontravano mi dicevano di vedermi un po’ triste ed io ho capito che il mio pubblico mi aveva capita perché in quel periodo avevo mio papà in fin di vita e avevo un nuovo compagno con cui stavo costruendo un progetto di vita, ma i bambini non arrivavano”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pierluigi Diaco, Monica Leofreddi si confessa e parla della sua vita l...