Penelope Cruz, lacrime di gioia e abito blu mozzafiato, riceve il premio César

Grande protagonista dei Premi César è stata Penelope Cruz, che ha ritirato il César alla carriera visibilmente emozionata.

In attesa di conoscere i vincitori degli Oscar 2018, sono stati assegnati a Parigi i Premi César. Tra i premiati, una Penelope Cruz bellissima ed emozionata, che ha ritirato il César alla carriera dalle mani del suo pigmalione e grande amico Pedro Almodovar.

Accompagnata dal marito Javier Bardem e dallo stesso Almodovar, Penelope Cruz è arrivata alla Sala Pleyel di Parigi con un abito firmato Versace. Il vestito, in raso blu elettrico, era formato da un bustier senza spalline con una scollatura vertiginosa e un ampio strascico, che la faceva sembrare una principessa. Lo spacco vertiginoso della gonna e una stola dello stesso colore del vestito completavano il look della bella attrice spagnola. Penelope ha azzeccato anche la scelta degli accessori: una pochette gioiello nera di Roger Vivier, sandali neri di Stuart Weitzman e orecchini pendenti con diamanti. I capelli raccolti in uno chignon morbido le donavano un’aria allo stesso tempo informale ma elegante.

Anche per l’occasione, la Cruz ha appuntato sul petto il fiocchetto bianco contro la violenza sulle donne lanciato dall’attrice e regista franco-americana Tonie Marshall, in collaborazione con la “Fondation des femmes”.

Nel ricevere il César d’honneur, Penelope Cruz ha versato lacrime di gioia e commozione, mostrando tutta la sua gratitudine per il riconoscimento dell’Accademia e per le motivazioni del premio. All’attrice è stata riconosciuta la grande capacità di interpretare ruoli diversi, dando voce a personaggi di donne molto variegati, sia in produzioni hollywoodiane che in piccole produzioni indipendenti. Tra le sue ultime interpretazioni, quella nel ruolo di Donatella Versace nella serie tv American Crime Story, sull’assassinio dello stilista Gianni Versace.

Nella sua lunga carriera, Penelope Cruz è stata candidata per ben tre volte ai Premi Oscar: come miglior attrice protagonista in Volver, come miglior attrice non protagonista in Nine e Vicky Cristina Barcelona, ruolo per cui si è aggiudicata l’ambita statuetta.

L’attrice ha debuttato al cinema nel 1992 con il film Prosciutto Prosciutto di Bigas Luna ma è con Tutto su mia madre di Pedro Almodovar che Penelope riesce ad avere fama internazionale e a lavorare negli Stati Uniti.

Penelope Cruz è anche una testimonial molto richiesta dai più grandi marchi di moda e bellezza: da Ralph Lauren a Mango, da Lancôme a Nespresso. Inoltre, sia da sola che con la sorella Monica, ha partecipato ad alcuni spot pubblicitari.

Penelope Cruz mentre riceve il premio César

Penelope Cruz mentre riceve il premio César

Fonte: ANSA
Penelope Cruz, lacrime di gioia e abito blu mozzafiato, riceve il prem...