Paolo Bonolis si arrabbia e insulta un ex tronista di Uomini e Donne

Marco Cartasegna fa una gaffe su Instagram e Paolo Bonolis si infuria, insultando l'ex tronista

Paolo Bonolis si infuria e insulta l’ex tronista Marco Cartasegna. Tutta colpa di alcune affermazioni, poco carine, fatte dal modello su Instagram. L’ex protagonista del programma di Maria De Filippi oggi lavora come influencer ed è stato invitato a prendere parte a una partita di beneficenza che si è svolta a Frosinone.

Il match si è tenuto lo scorso 13 novembre e ha visto scendere in campo la Nazionale Cantanti guidata da Paolo Belli e quella dei conduttori, capitanata da Paolo Bonolis. L’iniziativa è stata organizzata dal Centro Ricerche Studi Onlus per raccogliere fondi a favore del progetto “Adotta un Angelo”.

Poco prima di giocare la partita però Marco Cartasegna, che di recente aveva tenuto un discorso in Parlamento, ha criticato aspramente Frosinone e l’hotel in cui alloggiava. “Eccomi arrivato a Frosinone – ha detto nelle Stories di Instagram -. Città talmente brutta che l’Unesco ha proposto di cancellarla proprio dalle mappe. Questo albergo è in linea con questa città. Mi ha fatto venire una tristezza nel cuore incredibile. Adesso piango e poi vado avanti”.

A commentare le parole di Marco, che hanno sollevato un polverone sui social, anche Paolo Bonolis. “Siamo stati tutti contenti – ha spiegato in un video -, l’incasso è stato importante e il Cers ringrazia la città di Frosinone. Poi, se un cogl**ne dice delle cose di Frosinone che sono sgradevoli, perché ascoltare un cogl**ne se c’é tutto il resto del corpo?”.

Poco dopo l’ex tronista ed ex fidanzato di Soleil Sorge, si è scusato con gli abitanti di Frosinone. “Faccio questo video per chiedere scusa – ha spiegato -. Arrivato a Frosinone, ho pensato di fare un video ironico come sempre, solo che stavolta non è stato ironico né simpatico, ma offensivo”.

“Mi rendo conto che il messaggio è stato offensivo – ha aggiunto -. Non era assolutamente la mia intenzione. Mi rendo conto che non faceva ridere nessuno. Mi dispiace, ho fatto un errore. Ho tolto il video dopo pochi minuti e mi sono scusato, ma evidentemente non è servito perché sono giorni che vengo insultato e minacciato”.

“Mi dispiace aver offeso la città e i suoi abitanti – ha concluso Marco -, mi dispiace aver messo in cattiva luce il gruppo meraviglioso di cui faccio parte. Sono orgoglioso di andare in giro in campi di serie A e in campetti di provincia a fare questi eventi di beneficenza. Mi dispiace davvero tanto, chiedo scusa a tutti”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Paolo Bonolis si arrabbia e insulta un ex tronista di Uomini e Do...