Paolo Bonolis parla di Mediaset e svela come stanno davvero le cose

Paolo Bonolis torna a parlare di Mediaset e parla del suo futuro in tv

Paolo Bonolis parla del suo futuro a Mediaset e chiarisce i rapporti con l’azienda televisiva. Nelle ultime settimane si è parlato spesso di un possibile addio del conduttore, provato da alcune scelte riguardo il palinsesto e dai rapporti tesi della società con l’agente Lucio Presta.

Nel corso di alcune dirette Instagram, Bonolis aveva svelato di non aver gradito la decisione di trasmettere Ciao Darwin contro il programma di Fiorello in Rai. Durante una chiacchierata con Mara Venier inoltre aveva parlato di un possibile ritorno nell’azienda di Viale Mazzini.

“Non ho mai avuto problemi a dire all’azienda con cui lavoro quando non ero d’accordo con le scelte fatte – ha spiegato in un’intervista a FanPage -. È una cosa normalissima tra persone che si amano. Con Mediaset si discute, a volte sono d’accordo e altre no, talvolta sono carezze, in altri casi cazzotti. Ho avuto con loro scontri come li ho avuti quando ero in Rai – ha aggiunto -. Io non sono un aziendalista a prescindere, devo rendere conto a un contratto, ma anche a me stesso, contratto firmato 59 anni fa”.

E se un ritorno de Il Senso della Vita, programma a cui Bonolis è molto legato, sembra lontano, il presentatore continua a collezionare successi con Ciao Darwin. Lo show condotto in coppia con Luca Laurenti, si conferma campione d’ascolti. “Darwin è forse il varietà più completo della Tv – ha chiarito -. Il successo che ha è un grande piacere, ma è un programma elefantiaco che richiede una fatica enorme, io sono solo il volto ma dietro c’è una squadra incredibile. Potrei continuare a farlo per molto tempo e non ha mai rappresentato un impedimento. Ma non è detto che lo farò per sempre: affinché Ciao Darwin possa essere, deve avere quelle caratteristiche”.

“Non credo esistano trasmissione così letali da disturbare l’animo della gente perché resta lo strumento del telecomando – ha aggiunto il marito di Sonia Bruganelli -. C’è un mondo che fa, un mondo che guarda, un mondo che commenta”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Paolo Bonolis parla di Mediaset e svela come stanno davvero le cose