Paola Barale infiamma Name That Tune. Il look esagerato oscura Anna Tatangelo

Paola Barale a 53 anni lascia senza fiato su Tv8 con la tuta a rete e gli shorts rossi. Anna Tatangelo ed Elettra Lamborghini messe in un angolo

Paola Barale brilla nella terza puntata di Name That Tune. Il suo look rock e aggressivo non passa inosservato e accende lo studio di Tv8. È lei la più bella della serata, in una competizione davvero ardua, dato che le sue rivali, in fatto di outfit, si chiamano Anna Tatangelo ed Elettra Lamborghini. Senza contare la mise tanto eccentrica quanto curata di Cristiano Malgioglio.

La Barale (leggi la nostra intervista), 53 anni, si presenta a Name That Tune con top e calze a rete nere, a maglie larghe, presumibilmente una tuta che svela la lingerie nera, sopra la quale indossa giacca e shorts rosso fuoco. Ai piedi degli stivaletti lucidi, sempre rossi, che ha rivelato di aver preso in prestito. Il suo look lascia senza fiato e oscura la mise scintillante di Elettra Lamborghini, fresca di matrimonio, ma anche Anna Tatangelo. La cantante di Sora si è presentata in tv sfoggiando il suo nuovo look biondo e per non essere da meno in fatto di aggressività stilistica ha scelto dei pantaloni in pelle neri e delle décolletée altissime.

Ma non c’è storia per le due caposquadra, Anna ed Elettra, a dominare la serata è la splendida Paola. Tanto che perfino Lino Banfi si è lasciato andare a un complimento inequivocabile: “Paola Barale mi attizza”. Intanto, sul profilo Instagram della showgirl e presentatrice in molti commentano la sua bellezza: “Che bella sei amo”. E ancora: “Paola@sei super! Come te nessuna”. Il suo outfit piace moltissimo: “Lo stile… Non ha uguali👏👏❤️”; “La più stilosa e sexy da sempre. 😍”; “la classe non è acqua, bellissima. ”

Qualcuno nota la forma fisica invidiabile della Barale, messa in risalto dalla mise conturbante: “Complimenti per gli addominali Paola. In formissima come sempre.” Come lei non c’è nessuna, ribadiscono altri: “Le mandi a casa tutte”. E così è stato, anche per quanto riguarda la gara canora.

Paola Barale infatti è nella squadra capitanata da Elettra Lamborghini, insieme a Cristiano Malgioglio e Orietta Berti. Una squadra vincente, visto che per la terza volta ha sconfitto i team avversari. La Tatangelo con Riccardo Fogli, Lino Banfi e Francesco Monte sembrava essere riuscita a mettere in seria difficoltà i campioni in carica, ma alla fine non ce l’ha fatta.

La terza puntata di Name That Tune ha raggiunto il 3.2% con 666.000 di spettatori, battendo anche la replica del Grande Fratello Vip.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Paola Barale infiamma Name That Tune. Il look esagerato oscura Anna Ta...