Oggi è un altro giorno, Fabio Testi torna single e racconta i suoi grandi amori

Fabio Testi, ospite a "Oggi è un altro giorno", ripercorre la sua lunga carriera e tutti i suoi amori più celebri

È l’ultima puntata della settimana per Serena Bortone, che va in onda con un nuovo appuntamento del suo show pomeridiano Oggi è un altro giorno. Tra gli ospiti, anche Fabio Testi: l’attore si è raccontato a tutto tondo, tra carriera e vita privata, rivelando anche alcuni aneddoti sorprendenti.

Questo pomeriggio in compagnia della Bortone e dei suoi ospiti ha avuto inizio in ritardo, per lasciare spazio alla conferenza stampa del presidente Mario Draghi. Ma anche nella sua versione ridotta ci ha regalato grandissime sorprese, come ad esempio l’omaggio a Fabrizio Frizzi: il compianto presentatore ci ha lasciati esattamente tre anni fa, e Serena ha voluto ricordarlo con tutti coloro che hanno preso parte alla puntata nel salottino di Oggi è un altro giorno.

Chi invece è intervenuto in collegamento video è stato Fabio Testi, che sta trascorrendo questi mesi difficili – dovuti all’emergenza sanitaria – nel suo casolare in campagna. Da tempo, ormai, la sua vita è totalmente cambiata e, pur non rinunciando a qualche apparizione nel mondo dello spettacolo, preferisce dedicarsi alla natura: “Sono stato il primo produttore di kiwi in Italia, mi sono innamorato della campagna. Adesso ho una tartufaia, le piante di kiwi erano vecchie. Vivo nella mia tenuta e faccio il contadino. Prima facevo lettura di poesie e teatro, ma adesso è tutto chiuso”.

Tuttavia, Fabio Testi può vantare un curriculum incredibile. Nato e cresciuto in una cittadina affacciata sul lago di Garda, suo padre ha lavorato a lungo sminando le bombe della Seconda Guerra Mondiale: “Papà faceva l’artificiere, forse ho preso da lui questa voglia del rischio. Ho fatto l’acrobata e la controfigura per anni” – ha ammesso Testi. Inizialmente, in effetti, non aveva pensato ad una carriera nella recitazione: “Non volevo fare l’attore, non mi piaceva l’ambiente. Non c’era garanzia di continuità, finito il film eri disoccupato. Io facevo il geometra comunale, avevo un posto sicuro”.

Ad un certo punto, però, è scoppiata in lui la scintilla. Negli anni ’60, Fabio ha lasciato la sua terra natia per cercare fortuna nel mondo dello spettacolo: “Quando dissi a mio padre che volevo andare a Roma a fare l’Accademia, lui mi rispose: ‘Vai tranquillamente, sappi che qui la porta è sempre aperta per mangiare e dormire, ma non avrai aiuto economico da me se non per il minimo indispensabile’. Questo mi ha responsabilizzato” – ha raccontato l’attore. E da lì ha avuto inizio una carriera brillante, che lo ha portato a recitare in oltre 100 film accanto a registi famosi come Vittorio De Sica.

Fabio Testi ha però fatto parlare molto di sé anche per la sua vita sentimentale. Negli anni è stato affiancato da donne bellissime, e si è consolidata la sua fama da latin lover. Ai microfoni della Bortone, ha ricordato alcune delle sue storie d’amore che hanno fatto sognare tutti, come quelle con Anita Ekberg, Brooke Shields e Ursula Andress: “Con Ursula è stato un incontro bellissimo, l’ho conosciuta sul set di un film. Siamo rimasti insieme 3 o 4 anni, è stata una bella storia. Lei è una donna meravigliosa, stupenda”.

In seguito, l’attore è convolato a nozze due volte. La prima con Lola Navarro, stilista spagnola che gli ha dato tre figli – Fabio, Thomas e Trini. Qualche anno fa, invece, si è sposato con Antonella Liguori, ma la loro relazione non è durata a lungo. “Mi sono innamorato tante volte” – ha rivelato Testi – “Ma credo di essere stato più preda che predatore, sono un po’ timido”. Di recente, l’attore ha frequentato la violinista Lisa Agnelli. A quanto pare, anche questo amore ha avuto vita breve: “Ora sono single, però ho una musa segreta che cerco di tenervi nascosta, perché altrimenti voi con il vostro gossip mi rovinate la piazza” – ha scherzato Fabio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Oggi è un altro giorno, Fabio Testi torna single e racconta i suoi gr...