Oggi è un altro giorno, Brigitta Boccoli omaggia Moira Orfei: “Non aveva paura di nulla”

Brigitta Boccoli ricorda sua suocera Moira Orfei, nel salottino di Serena Bortone

Moira Orfei è stata la regina del circo italiano, una vera stella che per anni ha brillato nel panorama dello spettacolo, lasciando una ricca testimonianza che farà parlare di lei ancora a lungo. Suo figlio Stefano Nones e la moglie Brigitta Boccoli la ricordano con tenerezza, in una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Oggi è un altro giorno.

Serena Bortone li ha ospitati nel suo salottino pomeridiano, proprio per rendere omaggio alla grande Moira Orfei. “Lei non aveva paura di nulla, non temeva i giudizi. Era quello che era, era istintiva e non si vergognava, diceva in faccia tutto quello che pensava. Era profondamente vera, e quando sei vera il pubblico lo sente” – così l’ha descritta Brigitta Boccoli, ripensando a ciò che è stato senza dubbio il punto di forza di una grande donna.

Poi ha ricordato il bellissimo amore vissuto dai genitori di suo marito: “Erano totalmente diversi, lui molto rigido e serio e lei artista in tutti i sensi, anche nella vita. Erano talmente opposti che si attraevano proprio, si amavano alla follia”. E vivendo in un’atmosfera del genere, Stefano non può che averne tratto grande beneficio: “Ha avuto un esempio di matrimonio talmente unito, talmente forte, che non mette mai in discussione la coppia. Questo si vede che gli viene proprio dalle sue radici”. Affrontare le piccole e grandi difficoltà del matrimonio, per Stefano e Brigitta, è stato così meno doloroso.

Nel corso della lunga intervista, la Boccoli ha rivelato molti aneddoti divertenti su Moira, parlando ad esempio della sua famosissima “cofana” e dei litri di profumo che consumava in ogni istante della sua giornata. Grazie a lei, ha scoperto l’incredibile mondo parallelo che si cela dietro un tendone, quel mondo che lei stessa, in passato, considerava “triste” a causa di brutti pregiudizi: “Solo quando ci sono andata mi sono detta: ‘Mi sono persa qualcosa per tanti anni’. Perché è un mondo magico, che va dai 3 ai 90 anni ed è meraviglioso”.

Ora, questa passione la sta tramandando ai suoi figli: Brigitta è mamma di due splendidi maschietti, Manfredi (che è ormai alle soglie dell’adolescenza) e il piccolo Brando, nato nel 2019. Quest’ultimo non ha avuto la possibilità di conoscere la nonna, che si è spenta nel 2015, ma ha già mostrato una grande curiosità per il circo. “L’ho portato quando era piccino, e non si è spaventato per niente” – ha spiegato la Boccoli, con orgoglio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Oggi è un altro giorno, Brigitta Boccoli omaggia Moira Orfei: “...