Niccolò Bettarini mostra per la prima volta i segni delle coltellate su Instagram

Niccolò Bettarini mostra per la prima volta i segni delle coltellate dopo la terribile aggressione

Dopo la terribile aggressione subita fuori da una discoteca di Milano, Niccolò Bettarini mostra per la prima volta i segni delle coltellate.

Lo fa su Instagram, dove in queste settimane ha lanciato diversi messaggi importanti, mostrando il suo ritorno alla normalità dopo il ricovero d’urgenza in ospedale e una delicata operazione alla mano. Il 1 luglio scorso il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini è stato aggredito fuori dalla discoteca Old Fashion di Milano ed è stato accoltellato da alcune persone.

Dopo la corsa in ospedale e la paura, oggi è tornato a sorridere accanto ai suoi cari ed è pronto a riprendere in mano la sua vita, senza però dimenticare ciò che è accaduto. Nell’immagine il giovane mostra ai follower le ferite riportate a causa delle coltellate che gli sono state inferte e che stanno lentamente guarendo.

“Ribellarsi, ribellarsi ancora – ha scritto commentando lo scatto -. Finché gli agnelli non diverrano leoni”. Al mare con papà Stefano e il fratello Giacomo, Niccolò Bettarini ha pubblicato diverse foto che lo ritraggono in costume, mostrandosi provato, ma sorridente e più forte che mai.

“Vivi come se dovessi morire domani, impara come se dovessi vivere per sempre” ha spiegato ai fan, che lo seguono quotidianamente e lo incoraggiano ad andare avanti. “Ricorderò per sempre che in ambulanza, nella mia testa, ho improvvisamente iniziato a pensare: Non voglio morire così… Io non voglio morire così – aveva confessato qualche giorno fa a Di Più ripercorrendo quella terribile esperienza -. E a quel pensiero ho dato voce. L’ho gridato ai medici. A tutti. Per tutto il tragitto che l’ambulanza ha percorso fino all’ospedale. Volevo che lo sapessero tutti, probabilmente volevo che il mio urlo arrivasse in Cielo e lo sentisse anche Dio. E penso lo abbia sentito”.

“Una coltellata è arrivata dritta vicino al fegato – aveva spiegato Bettarini Junior -. Una costola, spezzandosi, ne ha rallentato l’affondo. Se quella stessa coltellata fosse arrivata qualche millimetro più sopra, se la costola non l’avesse deviata, mi avrebbe perforato il polmone. Uscire vivi da situazioni del genere ti cambia profondamente”.

Niccolò Bettarini Instagram

Niccolò Bettarini – Fonte: Instagram

Niccolò Bettarini mostra per la prima volta i segni delle coltellate ...