Nadia Toffa, le parole commoventi di Sabrina Paravicini: “Non abbiate paura”

Sabrina Paravicini racconta il dolore per la perdita di Nadia Toffa mentre continua la battaglia contro il cancro

Il 13 agosto Nadia Toffa si è spenta dopo una lunga battaglia ed è stato un giorno triste per tantissime persone, fra cui Sabrina Paravicini, l’attrice di Un medico in Famiglia che sta lottando contro un cancro.

Nadia, con il suo sorriso, la voglia di non mollare e la positività, è stata un esempio per tante persone ed è riuscita a toccare il cuore di molti. Come lei anche Sabrina, che tutti ricordano per il ruolo dell’infermiera Jessica di Un medico in Famiglia, sta combattendo la malattia.

Sabrina ha scelto di farlo, proprio come Nadia, a viso aperto, raccontando i progressi (e le cadute) sul suo profilo Facebook. I social sono diventati così un diario in cui la Paravicini si racconta, esorcizzando la paura e trovando la forza per andare avanti. Belle, coraggiose e forti, Sabrina e Nadia hanno molto in comune. Sorridono e vanno avanti, più forti degli haters, della paura e del dolore.

La Toffa, con i suoi post allegri e con la sua energia, ha sempre dato a tutti la speranza che il male non fosse invincibile. Ora che se n’è andata fatichiamo a capire e a razionalizzare cosa sia accaduto all’inviata delle Iene, che a 40 anni aveva ancora voglia di vivere.

“Ieri in ospedale nella sala d’attesa c’era un silenzio irreale – ha raccontato Sabrina Paravicini -. C’era ancora molta gente nonostante fosse la settimana di ferragosto. Io dovevo fare il farmaco biologico di mantenimento […]. Ho ritrovato le mie compagne di chemio. Ci siamo sorrise”.

“Ieri nessuno aveva voglia di parlare – ha svelato l’attrice -. C’era molta tristezza nell’aria. Una signora anziana a cui avevo regalato un turbante mi si è avvicinata. Le ho chiesto come stava. “Sabrina, hai sentito di quella ragazza della televisione?” Non dice la parola “morta” oggi per noi è una parola troppo dolorosa e il dolore ce lo portiamo dentro e fuori da troppi mesi. Le prendo la mano e le dico “si ho saputo e sono molto triste, ma ogni persona ha una storia diversa, ogni persona ha un futuro diverso, non abbia paura, stia tranquilla”.

Perché Nadia se n’è andata, ma la speranza e il coraggio che ci ha insegnato ad avere non moriranno mai e questo Sabrina, guerriera come lei, lo sa bene.

Sabrina Paravicini Un medico in Famiglia

Sabrina Paravicini – Fonte: Facebook

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nadia Toffa, le parole commoventi di Sabrina Paravicini: “Non ab...