Il dolore di Antonella Clerici per Bigazzi: “Ti voglio bene, mi mancherai”

Volto noto de La prova del cuoco, Beppe Bigazzi si è spento all'età di 86 anni: il dolore di Antonella Clerici

Beppe Bigazzi si è spento poche ore fa nella sua terra natia, in Toscana, all’età di 86 anni, a seguito di una lunga malattia. Nato a Terranuova Bracciolini (in provincia di Arezzo) nel 1933, è stato uno dei più famosi gastronomi e critici culinari del secolo scorso. Lo abbiamo conosciuto come ospite de La prova del cuoco, la celebre trasmissione di cucina in onda ogni mattina su Rai1.

All’epoca, lo show era condotto da Antonella Clerici, e proprio lei è stata una delle prime a dedicare a Bigazzi un dolce e commovente messaggio d’addio, su Instagram.

“Addio Beppe. Quando ti ho sentito qualche settimana fa ho capito che era un congedo definitivo. Porterò sempre nel cuore le tue ultime parole” – ha scritto Antonella in un lungo post, accompagnato da una storica foto che la immortala al fianco del gastronomo. “Ti ho conosciuto a Unomattina e con te e Anna Moroni abbiamo portato al successo La prova del cuoco. Tanti anni insieme, indimenticabili. Tutto quello che oggi è di moda tu l’avevi già scoperti negli anni ’90. Eri avanti in tutto. Burbero dal cuore tenero. E io ti volevo bene, tanto. Mi mancherai. Si chiude un altro capitolo… Ti abbraccio ricordando una delle tue celebri massime: ‘La conoscenza fa la differenza’. Niente sarà più come prima. Non rimproverare troppo gli angeli se non cucinano con i prodotti giusti… sono imperfetti anche loro”.

Beppe Bigazzi si è avvicinato al mondo della cucina dapprima in ambito giornalistico, essendo lui stato un grande professionista della carta stampata. Alla fine degli anni ’90, ormai in pensione e quindi libero dagli impegni lavorativi come manager per alcune grandi imprese italiane, si è dedicato ad alcune rubriche di gastronomia, e poi è approdato in televisione. Dopo Unomattina, Bigazzi è finito alla conduzione de La prova del cuoco accanto ad Antonella Clerici, dove è rimasto per alcuni anni, prima di essere allontanato.

Nel 2010, quando alla conduzione c’era Elisa Isoardi, ha visto rescindere il suo contratto con la Rai a causa di alcune sue dichiarazioni che hanno scatenato polemiche tra gli animalisti. Citando un antico proverbio, Bigazzi aveva parlato dell’usanza di nutrirsi di gatti nei periodi di carestia, per sopperire alla carenza di proteine. Tutto ciò, inclusa la sua affermazione di aver provato la carne felina, ha suscitato un polverone che lo ha costretto ad allontanarsi.

Ma qualche anno dopo era riuscito a tornare in tv, per la gioia dei suoi tantissimi fan: dal 2013, era rientrato nel cast come ospite fisso. Un personaggio in apparenza scontroso ma in realtà dolce, che mancherà a tutti.

Antonella Clerici e Beppe Bigazzi

Antonella Clerici e Beppe Bigazzi – Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il dolore di Antonella Clerici per Bigazzi: “Ti voglio bene, mi ...