Morgan si riavvicina alle figlie: la lettera ad Anna Lou su Facebook e il sorriso di Lara

In attesa dell'arrivo del terzogenito, Morgan si riavvicina alle figlie Anna Lou e Lara, nate dall'amore per Asia Argento e Jessica Mazzoli

Morgan sta per diventare papà per la terza volta e si riavvicina alle figlie Lara e Anna Lou Castoldi. Il cantante, in gara fra i Big di Sanremo 2020, ha alle spalle due relazioni importanti con Asia Argento e Jessica Mazzoli. La love story con la regista e attrice è stata fra le più chiacchierate degli anni Duemila.

I due si sono conosciuti quando erano all’apice del successo e un anno dopo hanno avuto la figlia Anna Lou. La relazione, dopo sei anni d’amore, è naufragata, e per un lungo periodo Morgan e Asia si sono trovati su fronti opposti. Poi la pace, durata però pochissimo tempo, e terminata definitivamente dopo lo sfratto dell’ex leader dei Bluvertigo dalla sua casa di Monza per via del mancato pagamento del mantenimento per la primogenita.

Nel 2012 l’artista ha avuto una seconda figlia, Lara, frutto della relazione con Jessica Mazzoli, concorrente di X Factor conosciuta nel periodo in cui lui era un giudice della trasmissione. Entrambe le figlie di Morgan sono cresciute lontano dai riflettori, in particolare Anna Lou che, ribelle e bellissima come mamma Asia, è una star di Instagram.

La ragazza non ha mai parlato pubblicamente del suo rapporto con il padre, ma è chiaro che fra i due ci siano stati degli attriti. Problemi che, forse, Morgan sta cercando di risolvere, soprattutto in vista della nascita del suo terzo figlio, frutto dell’amore per Alessandra Cataldo. Su Facebook il cantante di Sanremo 2020 ha postato uno scatto che lo ritrae con Anna Lou, dedicandole una lettera.

“Finché sei stata bambina ci siamo amati come un grande e un bambino – si legge – , e tu sei stata la bambina più bella e amorevole del mondo, hai fatto tutta la tua infanzia nelle vesti di un angelo, che tu sei, ma un angelo bambino, che gioca, che ride e che piange, che dà bacini e carezze e che manda dolcezze in ogni cosa che fa. Ma eri bambina e io ero papà – continua Morgan -. Oggi quella bambina è una donna, è ancora quell’angelo là e io ancora il suo papà, ma finalmente lei sa quello che fa e finalmente si possono parlare da pari, con l’amore che sanno e le parole che hanno. Io non vedevo l’ora che arrivasse questo momento, Anna, figlia mia. Io voglio costruire con te il legame che desidero e che so essere possibile. Sfruttiamo questa occasione che la vita ci ha dato, basta poco perché si attui, ci siamo quasi”.

Il post di Morgan Facebook

Il post di Morgan – Fonte: Facebook

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Morgan si riavvicina alle figlie: la lettera ad Anna Lou su Facebook e...