Morgan si sfoga: pignorata la casa dopo l’azione dell’ex Asia Argento. La Ventura dice la sua

Morgan si sfoga contro Asia Argento: dopo la sua azione legale il cantante rischia di perdere casa. Interviene anche la Ventura.

Morgan si sfoga in una lunga intervista, dopo che la sua casa è stata pignorata a causa dell’azione legale dell’ex Asia Argento, che l’aveva accusato di non provvedere al mantenimenti della figlia Anna Lou.

Il prossimo 5 giugno, l’ex frontman dei Bluvertigo dovrà abbandonare la sua abitazione, dopo il pignoramento e la conseguente vendita all’asta. “Se verranno a sbattermi fuori dormirò sul marciapiede davanti a casa – ha spiegato a Libero -, come un cane che non vuole abbandonare la propria dimora. Non la lascerò facilmente, c’è tutta la mia vita umana e professionale”.

Le parole di Morgan e la sua disperazione hanno spinto moltissimi fan a mobilitarsi per aiutarlo. Sul web sono nate diverse petizioni per chiedere ad Asia Argento di lasciare la propria casa all’artista, mentre sulle Stories di Instagram, Simona Ventura, grande amica del cantante e sua collega a The Voice, ha voluto mostrargli il suo sostegno. La conduttrice ha condiviso una parte dell’intervista rilasciata a Giovanni Terzi, il suo fidanzato, sottolineando la grande fragilità e profondità di Marco Castoldi.

“Lo sfratto legalmente è una cosa giusta, ma profondamente sbagliata – ha confessato l’artista -. Trovo pazzesco non avere la possibilità di rimediare. Vengo trattato alla stregua di un assassino. Dove vivi ti consente di avere dignità”.

Morgan ha poi parlato di Asia Argento e Jessica Mazzoli, ex compagne e rispettivamente madri di Anna Lou e Lara, le figlie di Morgan. “Vorrei chiedere aiuto alle mamme delle mie figlie prima di tutto – ha confessato il cantante -. Ad Asia, che è stata la causa principale, con un pignoramento, di tutto il procedimento giudiziario. In questo momento alcuni amici si stanno muovendo per una ‘cordata’ che cerchi di farmi avere i soldi per ricomprarla”.

Il cantante ha poi spiegato di non avere un luogo in cui vivere dopo lo sfratto: “Morgan è un nome pesante e nessuno se la sente di affittarmi casa – ha svelato -. Inoltre il pignoramento e lo sgombero rappresentano un fatto grave che mi rende economicamente inaffidabile. Dormirò sul marciapiede davanti a casa. C’è tutta la mia vita, non la lascerò mai. È la casa che voglio venga data alle mie figlie, devono sapere chi era il loro papà”.

Una guerra a distanza, quella fra Morgan e le sue ex compagne, che va avanti ormai da anni. Asia Argento e Jessica Mazzoli infatti hanno più volte accusato il cantante di non provvedere ai bisogni delle figlie e di averle abbandonate.

“Cinque anni fa – aveva spiegato la Argento qualche tempo fa, in un comunicato -, come fanno tante donne nelle mie condizioni, mi sono rivolta a un avvocato per agire nei suoi confronti per ottenere che pagasse quanto dovuto per Anna Lou. Umanamente mi dispiace per Marco, ma la casa non gliel’ho tolta io. L’ha persa lui quando ha deciso di ignorare totalmente i suoi doveri nei confronti di nostra figlia e di accumulare debiti con banche, fisco e creditori vari”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Morgan si sfoga: pignorata la casa dopo l’azione dell’ex A...