Monica Setta, il battibecco con Diaco e il retroscena sulla sua vita privata

Monica Setta fa una gaffe durante il programma "Io e Te" con il collega Pierluigi Diaco, che le risponde: "Vuoi condurre tu?"

Monica Setta è stata protagonista di una piccola gaffe: la conduttrice di Unomattina in Famiglia è stata intervistata dal collega Pierluigi Diaco durante il programma Io e Te, andando in conflitto con il giornalista.

A poche battute dall’inizio del colloquio, i due hanno iniziato a sopraffarsi leggermente, complice la loro naturale indole di prendere le redini di un programma: infatti, mentre Pierluigi stava cercando di formulare una domanda, Monica lo ha anticipato, destando un leggero fastidio agli occhi del conduttore.

“Vuoi condurre tu?!”, queste le parole di Pierluigi, che con un sorriso ha lanciato la simpatica frecciatina all’intervistata. Quest’ultima ha prontamente risposto con un imbarazzato “no”, proseguendo la conversazione.

Il loro “battibecco” è diventato virale, tanto che sui social è stato leggermente ingigantito: in molti hanno evidenziato come Diaco odi essere interrotto, mentre altri si sono concentrati sul lato divertente della gaffe e su come fosse bastato così poco per far alterare il conduttore. In fondo, sia Pierluigi che Monica sono noti al pubblico per avere un carattere forte, grazie soprattutto alle loro opinioni spesso pungenti.

Archiviato l’episodio, l’intervista è proseguita con i complimenti da parte del conduttore nei confronti della Setta, dovuti al suo essere molto schietta, nonostante abbia avuto considerazioni diverse dalla collega.

A tal proposito, quando Monica ha spiegato che per lei sono importanti i dati Auditel, Pierluigi ha ribattuto che per lui, invece, è più importante entrare in sintonia con il pubblico.

Un’intervista tutto sommato molto soddisfacente per Monica Setta, che ultimamente ha rilasciato altre importante rivelazioni anche al settimanale Chi:

Per un periodo mi è capitato di pensare a un secondo figlio. È un pensiero che ho avuto mentre frequentavo un uomo meraviglioso conosciuto a casa di Renata Ranieri. Parlo di un famoso politico che, durante la nostra relazione, era il segretario di un partito di sinistra molto importante.

Per la prima volta, la giornalista ha svelato un love story importante al pubblico e come questa relazione abbia segnato un’importante fase della sua vita. Purtroppo, nonostante un ritorno di fiamma, Monica ha raccontato come la storia sia finita, lasciandole un enorme vuoto.

Pensavo fosse la volta buona e invece proprio in quell’occasione mi ha consegnato una lettera assieme a dei fiori bianchi e a un romanzo di Dai Sijie. Nella lettera mi spiegava che per lui non era mai stato amore, ma che mi voleva bene e che ci sarebbe sempre stato. Un uomo sincero, perbene e affidabile, ma che da quel momento non ho mai più voluto vedere.

Non ci resta che augurarle il meglio, in attesa di ritrovarla nella prossima edizione di UnoMattina in Famiglia, che da poco si è conclusa con un enorme successo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Monica Setta, il battibecco con Diaco e il retroscena sulla sua vita p...