Milly Carlucci si racconta: “Anche io ho le mie fragilità”

Ospite a "Da Noi... A Ruota Libera", Milly Carlucci racconta qualche aneddoto sulla sua vita privata

Manca davvero poco al ritorno in tv de Il Cantante Mascherato, la seconda stagione di uno show spumeggiante, che lo scorso anno ha saputo conquistare il pubblico. Milly Carlucci, ospite della nuova puntata di Da Noi… A Ruota Libera, ha rivelato qualche dettaglio in più sulla sua trasmissione e si è lasciata andare ad alcune toccanti confessioni sulla sua vita privata.

Nel salottino di Francesca Fialdini, la bravissima conduttrice ha affrontato diversi argomenti interessanti. Si è parlato del successo di Ballando con le Stelle, in quella che è stata un’edizione particolarmente travagliata. E, naturalmente, la Carlucci ha rivelato qualcosa sulla seconda stagione de Il Cantante Mascherato, in partenza il prossimo 29 gennaio su Rai1: c’è grande attesa in merito alle tante sorprese che Milly ha promesso al pubblico. Nuove maschere, tanti protagonisti agguerriti e pronti a tutto pur di arrivare in finale, emozioni a non finire.

Ma per una volta, la Carlucci si è sbottonata un po’ su ciò che riguarda la sua sfera più intima, dimenticando per un momento quello che è il suo volto pubblico. Parlando dei suoi figli, Angelica e Patrick, ha messo in risalto la sua vera natura: “Anche io sono fragile, come chiunque altro. Ognuno ha le sue fragilità. Non può esistere una persona granitica che mai, nemmeno un secondo della sua vita, sente un tremolio”.

Senza vergogna, Milly Carlucci si è aperta ad una emozionante confessione: “Io ho paura in continuazione. Ho avuto paura che loro nel crescere potessero prendere delle strade strane, sono stata con il fiato in gola quando ambedue, a 15 anni, hanno lasciato l’Italia. A una madre questa cosa crea delle ansie enormi”. Dopo aver messo a nudo i suoi timori più grandi, Milly ha infine svelato quello che è uno dei rimpianti della sua vita.

“Quando ho perso papà, mi sono resa conto che c’è una cosa che non ho fatto, e che a lui è sempre rimasta un po’ di traverso” – ha spiegato la conduttrice, parlando della laurea in architettura. Con la tesi ormai pronta, Milly ha preferito fare un passo indietro per paura che i suoi genitori potessero in qualche modo spingerla a divenire architetto: “Io volevo fare spettacolo, avevo già cominciato. Temevo davvero che poi qualcosa mi risucchiasse nel mio ruolo di figlia che fa quello che le dicono i genitori”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Milly Carlucci si racconta: “Anche io ho le mie fragilità&#8221...