Michelle Hunziker incinta? A Vuoi scommettere la doppia prova

Michelle Hunziker in dolce attesa del quarto figlio: il gossip impazza e il pancino gonfio resta. La controprova a "Vuoi scommettere"

Michelle Hunziker, 41 anni, è incinta per la quarta volta? Il gossip impazza e nell’ultima puntata di Vuoi scommettere spunta una doppia prova.

In primo luogo il pancino sospetto che la presentatrice aveva esibito all’inaugurazione della MSC Seaview qualche giorno fa, non è affatto sparito. Durante la trasmissione in molti infatti hanno notato le forme arrotondate sotto il vestito scintillante. Davvero uno strano gonfiore per la bella Michelle che ha da sempre addominali d’acciaio. Difficile pensare che sia solo una questione di alimentazione.

Il secondo elemento interessante riguarda il video sul finale della puntata che ha commosso profondamente la Hunziker e la primogenita Aurora Ramazzotti: sul maxi schermo scivolano le tenere immagini di loro due anni fa, dove una giovanissima mamma Michelle coccola la sua bambina. Un messaggio indiretto per annunciare che presto questi momenti si ripeteranno?

Il dubbio resta, anche perché questa volta la Hunziker non si è precipitata a smentire la notizia della quarta gravidanza come aveva fatto in passato. D’altro canto, durante il Festival di Sanremo aveva dichiarato che lei e il marito Tomaso Trussardi stavano provando ad avere un altro figlio.

I tempi tra l’altro si accorciano, pare infatti che la presentatrice abbia dato una sorta di ultimatum allo stilista. Al magazine Nuovo infatti ha dichiarato: “Ho tre bellissime figlie che non mi impegnano poco. Se dovesse arrivare un’altra bimba o un altro bimbo sarebbe una benedizione e una gioia immensa. Però se non arriva entro un annetto chiudo i battenti“.

Oltre ad Aurora, avuta con l’ex marito Eros Ramazzotti, Michelle è mamma di Sole e Celeste nate dalla relazione con Tomaso Trussardi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Michelle Hunziker incinta? A Vuoi scommettere la doppia prova