Michelle Hunziker, la decisione per le figlie Sole e Celeste. E la rinuncia a Celentano

Michelle Hunziker non vuole ripetere gli stessi errori commessi con Aurora Ramazzotti. E intanto Celentano dà forfait e lei lo pianta

Michelle Hunziker è una mamma molto attenta e non vuole commettere gli stessi errori del passato.

In un’intervista al magazine Grazia ha raccontato che cosa l’abbia spinta a mostrare il volto delle figlie avute insieme a Tomaso Trussardi, Sole, 5 anni, e Celeste, 3, nella pubblicità di Goovi, il suo brand di prodotti naturali per la persona e per la casa. La conduttrice lo ha fatto per evitare che le piccole potessero soffrire come era accaduto alla sua primogenita Aurora, oggi 22enne.

Ha spiegato infatti:

Io non amo postare le mie bambine sui social, ma quando ho pensato che ero coinvolta in un contenitore per la famiglia, ha vinto la voglia di condivisione di un’esperienza di mamma, di donna. Mia figlia Aurora, che oggi a 22 anni, da bambina aveva sofferto di essere ‘pixelata’ nelle foto perché le sembrava di essere invisibile, non reale.

Oscurare il volto dei bambini per la Hunziker è “un’ipocrisia”:

Trovo che l’immagine digitale che ‘cancella’ i bambini sia un’ipocrisia perché non è quello che li rende più protetti. E poi le piccole si sono divertite moltissimo a giocare con la schiuma.

Michelle ha parlato anche della figlia più grande, Aurora, avuta da Eros Ramazzotti:

È frizzantina e ha il fuoco per la voglia di fare. Si cura con qualche cosmetico naturale forse più perché è di moda che per convinzione, ma va bene così. L’ammiro: pur essendo figlia di personaggi pubblici, non vive il suo ruolo in modo negativo. Fin da quando era bambina ho cercato di non trasmetterle insofferenza o fastidio nell’essere sotto tiro dei fotografi, la buttavo sul divertimento: per esempio, facevo finta di giocare a nascondino con i paparazzi.

La Hunziker è molto impegnata nella sua nuova attività di imprenditrice. Ma avrebbe dovuto partecipare al programma di Celentano, Adrian. Secondo indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, avrebbe dovuto condurre lo show al Camploy di Verona che introduce la serie cartoon. Al suo fianco dovevano esserci Teo Teocoli, Ambra Angiolini, oltre a Nino Frassica.

Stando a quanto riporta il Corriere della Sera, la bella Michelle insieme agli altri si è ritrovata nella città di Giulietta per le prove della diretta, ma il Molleggiato non si presenta, i tempi si allungano e tutto è lasciato in sospeso per parecchio tempo. Da qui la decisione di mollare tutto, seguendo l’esempio di Teocoli.

Ma la Hunziker non se ne fa un cruccio e sul suo profilo Instagram conquista i fan con delle foto che la ritraggono a 15 anni, mentre gioca a fare la modella.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Michelle Hunziker, la decisione per le figlie Sole e Celeste. E la rin...