Nozze Pitt-Jolie, nuove rivelazioni: dall’abito da sposa al bacio

Tra i matrimoni del 2014 quello tra Angelina Jolie e Brad Pitt è sicuramente il più atteso e inaspettato. Annunciato e rinviato diverse volte, la coppia ha detto sì lo scorso 23 agosto in gran segreto nel sud della Francia a Chateau Miraval. Dopo parecchi giorni è stato finalmente svelato l’abito da sposa della Jolie (per voi le tendenze sposa dell’Alta Moda).

In seta bianca, l’abito è una creazione dell’Atelier Versace. Apparentemente semplice e minimale, è decorato sul retro e sul velo con i disegni dei 6 figli della coppia: Maddox, 13, Pax, 10, Zahara, 9, Shiloh, 8, Vivienne e Knox, 6.

Donatella Versace ha fatto via social le sue congratulazioni alla Jolie: "Eri sensazionale con la mia creazione per il tuo giorno speciale!". Mentre l’attrice ha fatto i suoi complimenti al sarto della Maison, Luigi Massi, che ha ricamato l’abito: "Luigi è uno della famiglia per me e non avrei potuto immaginare nessun altro a realizzare questo vestito. Conosce i miei figli e vuole loro bene, e si è divertito a mettere insieme i disegni".

Brad Pitt ha scelto un completo del suo armadio con una cravatta prestata da uno dei figli perché aveva dimenticato la sua. Le fedi sono stata realizzate da Robert Procop che aveva già disegnato l’anello di fidanzamento.

Nozze Pitt-Jolie, nuove rivelazioni: dall’abito da sposa al ...