Marco Mengoni dagli esordi a oggi

Cantautore laziale, si contraddistingue per la sua particolare voce e per la sua originalità. Scopriamo la sua vita e la sua carriera

Marco Mengoni nasce a Ronciglione il 25 Dicembre 1988, e fin da bambino è attratto dal mondo della musica. All’età di 14 anni, mentre studia design, si iscrive ad una scuola di canto e viene inserito in un quintetto vocale con il quale inizia ad esibirsi. Ma all’età di 16 anni intraprende la carriera da solista, esibendosi in vari pub e locali insieme ad un gruppo di musicisti. Si dedica anche alla scrittura e alla composizione.

>>>Qui trovi i testi delle canzoni di Marco Mengoni<<<

A 19 anni si iscrive all’Università di Lingue a Roma, dove inizia anche a lavorare in vari studi di registrazione come programmatore e fonico. Nel frattempo partecipa a diversi provini. Nonostante l’impegno e la passione, il successo arriva solo nel 2009, con la partecipazione al talent show X Factor, nella squadra capitanata da Morgan, classificandosi primo con il brano “Dove si vola” e vincendo un contratto discografico dal valore di 300mila euro, nonché la partecipazione diretta a Sanremo.

Dopo aver ottenuto il disco di platino, nel 2010 partecipa al festival di Sanremo con il brano “Credimi ancora”, da lui stesso scritto, classificandosi al terzo posto e ottenendo in breve tempo il disco di platino per il singolo. L’EP “Re matto” esordisce immediatamente al primo posto nella classifica FIMI, restandovi per ben quattro settimane. Segue il Re matto Tour. Nell’Ottobre 2010 viene lanciato il singolo “In un giorno qualunque”, anch’esso disco di platino, che anticipa l’album “Re matto live”.

Nel Settembre 2011 pubblica l’album “Solo 2.0”, anticipato dal singolo “Solo”. Nel Gennaio 2011 Marco guida la programmazione di MTV ed è impegnato nel doppiaggio del personaggio Once-Ier nel film animato “Lorax – Il guardiano della foresta”, per il quale si aggiudica il Leggio d’oro come voce rivelazione cartoon.

Nel 2013 partecipa per la seconda volta al Festival di Sanremo, con il brano “L’essenziale“, aggiudicandosi la vittoria nella categoria Big. Contemporaneamente a questa vittoria, viene annunciata la sua partecipazione all’Eurovision Song Contest, per rappresentare l’Italia, nel quale si classifica al settimo posto. Nel frattempo L’essenziale diviene disco multiplatino. Nello stesso anno esce il nuovo album, “Pronto a correre”, con varie collaborazioni importanti.

Nel 2014 Pronto a correre sbarca oltreconfine. Nello stesso anno, a Dicembre, esce l’album “Parole in circolo”, anticipato dal singolo “Guerriero”, brano certificato come triplo disco di platino, dal quale vengono estratti anche “Esseri umani” e “Io ti aspetto”.

Nel dicembre del 2015 esce il suo quarto album “Le cose che non ho”, anticipato dal singolo “Ti ho voluto bene veramente“, che ha ottenuto un grande successo.

Nel 2016 ha pubblicato l’album dal vivo “Marco Mengoni Live”.

Marco Mengoni dagli esordi a oggi