Marco Carta rivela: “Stavo per morire”

Marco Carta racconta il ricovero in ospedale e rivela: "Non era un'ulcera. Ho rischiato di morire".

“Stavo per morire”: con queste parole Marco Carta gela i fan, raccontando la terribile verità dietro il suo ricovero di qualche tempo fa.

Il cantante era finito in ospedale e sottoposto ad un’operazione d’urgenza per quella che era stata indicata come un’ulcera. In realtà si trattava di una patologia molto più grave, tanto da mettere a rischio la vita di Marco Carta. Oggi l’artista sardo sta bene e si sta riprendendo dall’intervento, curando le ferite esteriori (mostrate su Instagram) e quelle interiori. Non fa mai il nome della patologia che l’ha colpito, ma rivela di aver rischiato molto a causa di un’alimentazione sbagliata e alla tendenza a non esternare i propri problemi.

“Non era un’ulcera – ha svelato al settimanale Nuovo -. Diciamo che al momento non mi va di entrare nei dettagli dell’intervento. Ci hanno già pensato i medici. Devo imparare a esternare i miei stati d’animo – ha aggiunto -. Oltre ad avere un’alimentazione corretta, bisogna avere una mente sana e questo lavoro talvolta causa troppo stress”.

“Quando ci stai per lasciare le penne, capisci che viviamo dando la priorità alle cose sbagliate – ha confessato -. Ho capito che quando si ha la salute, basta davvero solo rimboccarsi le maniche per poter ricominciare”.

Lo scorso giugno Marco Carta aveva messo in allarme i fan, rivelando di essere stato ricoverato in ospedale. Il cantante aveva annullato tutti gli impegni, affermando di avere bisogno di un po’ di tempo per riprendersi. Poco dopo era uscito dall’ospedale, mostrando la cicatrice di un’operazione e raccontando di sentirsi ancora debole, ma di essere pronto a tornare alla vita di tutti i giorni. 

“Sto bene e sto curando la ferita – ha spiegato -. Vorrei che quel segno diventasse il più piccolo possibile. Faccio diversi esercizi più volte al giorno. Sarà una cicatrice che mi farà riflettere molto in futuro. Mi ricorderà di non dovermi preoccupare troppo e che le cose vanno prese con più leggerezza, senza tenere tutto e somatizzare”.

marco carta

Marco Carta – Fonte: Instagram

Marco Carta rivela: “Stavo per morire”