Live – Non è la D’Urso, le prime parole di Marco Carta dopo l’assoluzione

Il cantante, caduta l'accusa di furto, rilascia la sua prima intervista a Barbara D'Urso

Ha un lieto fine l’avventura di Marco Carta, assolto dal giudice di Milano solo poche ore fa. Sul cantante pendeva l’accusa di furto, in riferimento all’episodio accaduto lo scorso 31 maggio 2019 alla Rinascente di Milano. Ora che la vicenda si è conclusa, Carta è pronto a raccontare la sua verità davanti alle telecamere di Live – Non è la D’Urso.

“Questi mesi sono stati un vero incubo, oggi con la parola assoluzione ricomincio a respirare“: sono queste le prime parole dell’artista, dopo aver saputo della decisione del giudice. Lunedì 4 novembre 2019 sarà ospite nel salottino di Barbara D’Urso per un’intervista esclusiva. La conduttrice, d’altronde, aveva preso a cuore la sua storia sin dal primo momento. Proprio nel suo studio, diversi mesi fa, Marco Carta aveva raccontato con le lacrime agli occhi della pesante accusa per cui era stato fermato, quella di aver rubato sei magliette dal valore di 1.200€. Con lui, all’epoca dei fatti, c’era anche la cara amica Fabiana Muscas, per la quale si attende ancora la decisione del giudice.

Questa mattina si è concluso il processo abbreviato a porte chiuse con la lettura della sentenza del giudice Stefano Caramellino, della sesta penale di Milano. Il pm Nicola Rossato aveva chiesto la condanna a 8 mesi di reclusione e 400€ di multa per Marco Carta, ma il giudice ha rigettato la sua richiesta e ha assolto il cantante “per non aver commesso il fatto”. Carta non era presente in aula, ma è stato prontamente avvisato per via telefonica dal suo avvocato. Ansa riferisce che l’artista è scoppiato in lacrime ringraziando il suo legale, nell’apprendere la notizia.

La sua vicenda aveva tenuto tutti con il fiato sospeso. In questi mesi, Marco Carta aveva cercato di andare avanti con la sua vita nell’attesa di questo momento, grazie anche al sostegno delle persone a lui più care – sempre proclamando la sua innocenza. Durante l’estate ha cercato di godersi qualche giorno di vacanza in Grecia con il suo compagno Sirio, che frequenta da quattro anni. I due convivono a Milano da tempo e, addirittura, c’è chi parla di un possibile matrimonio in vista. Ora che tutto è finito per il meglio, l’ex vincitore di Amici e di Sanremo può tornare a vivere serenamente ciò che lo attende per il futuro, una “nuova” vita.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Live – Non è la D’Urso, le prime parole di Marco Carta dopo l...