Laura Pausini in concerto alza il dito medio e sbotta

Dopo la prima serata la Pausini inizia lo show facendo polemica

Appena salita sul palco Laura Pausini, più combattiva che mai – nella seconda tappa milanese del suo Simili Tour – ha alzato il dito medio e l’ha mostrato al pubblico, per indicare cosa pensava di chi aveva criticato il suo concerto la sera prima. Perché lei non le manda mai a dire:

“Inizio subito con una polemica, a quello stronzo che ha scritto che stasera non c’era nessuno.
E a quelli che c’erano ieri sera, era tutto sold out. Io voglio tirarmela per 2 ore e me la tiro stanotte!”

Lo show è stato ideato dalla cantante e immaginato come un grande abbraccio verso i suoi fan. Il nuovo tour porterá la cantante  in America questa estate e da ottobre in Europa per un totale di 40 concerti. Le tappe italiane saranno, dopo Milano, a Roma allo Stadio Olimpico con Biagio Antonacci e a Bari all’Arena della Vittoria con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Laura Pausini in concerto alza il dito medio e sbotta