Pazzi per Kolinda, l’esuberante presidente croata che ha adombrato la Francia

Tutti pazzi per la Croazia e per la sua esuberante presidente Kolinda Grabar-Kitarovic. Bionda e sorridente, abbracciava tutti e ha stracciato l’etichetta e Macron

Dei Mondiali di Russia 2018 tutti ricorderanno in particolare l’impresa Croata, giunta inaspettatamente in finale e la sua bionda, esuberante presidente Kolinda Grabar-Kitarovic, che in un solo colpo ha stracciato l’etichetta, presentandosi sugli spalti vestita con la maglia nazionale, a quadretti bianchi e rossi, anziché impacchettata in tailleur formali, ha baciato e abbracciato tutti, giocatori della sua squadra e avversari,  ed è finita protagonista sui social, complice anche le sue forme esplosive e degli scatti rubati al mare (che, attenzione, sembrano essere un fake).

In pratica, fino a ieri conosciuta ai più solo di nome, come la prima donna presidente della Croazia, nonché la più giovane in carica, da oggi il suo viso biondo e sorridente è tra i più cliccati  in rete.

Ma non fatevi ingannare dai sorrisi e dagli abbracci: Kolinda, classe 1968, è una tostissima, che parla sei lingue ed è impegnata in politica da quando era poco più che ventenne. Femminista e conservatrice di ferro, tra i suoi punti di riferimento ci sono la Thatcher e la Merkel. E non ha mai nascosto la sua ammirazione per Trump, al quale ha regalato durante il vertice della Nato a Bruxelles una maglia personalizzata della sua Croazia.

Oggi, però, la sua parte conservatrice è adombrata dall’immagine del suo tifo da stadio, di lei con i capelli fradici ma felice sotto l’acquazzone della premiazione. Mentre bacia il ben più rigido Macron e consola maternamente un mesto Modric.

Perché sconfitta finale a parte, quella della Croazia resta l’impresa più inaspettata e bella dei Mondiali. E Kolinda, che di recente Forbes ha piazzato al 39esimo posto tra le donne più potenti del mondo, lo sa bene:  il suo gongolare ne è stata l’esemplare dimostrazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pazzi per Kolinda, l’esuberante presidente croata che ha adombrato l...