Kim Kardashian coi “buchi” di Chanel: risultato impietoso. Foto-confronto

Durante la Fashion Week di Parigi, Kim Kardashian ci aveva abituato con le sue mise improponibili e super griffate, dalle trasparenze audaci e dalle scollature profonde. Look che più che ricoprire, lasciavano scoperte le forme generose della socialite.

Però l’outfit indossato da Kim per prendere l’aereo che l’avrebbe riportata a casa, ci ha lasciato letteralmente esterrefatte. Solo la Kardashian poteva osare coi "buchi" rosa confetto di Chanel. Un completo composto da top corto e leggings con 12 buchi in posizioni strategiche. Una mise che solo le donne dalla conformazione fisica minuta possono permettersi di indossare.

Non a caso, questo outfit ha segnato il debutto di Cara Delevingne come modella allo show-sfilata di Chanel per l’autunno 2014.

Il confronto fra Cara e Kim è impetoso. Se la Kardashian aspira a essere riconosciuta come icona di stile, deve cambiare strategia. Non basta indossare gli abiti delle grandi firme per diventare un modello di eleganza. Qualcuno dovrebbe suggerirglielo…

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kim Kardashian coi “buchi” di Chanel: risultato impietoso....