Jovanotti, la figlia Teresa ha sconfitto il cancro: “Non vedo l’ora di ricominciare a vivere”

Sui social, Jovanotti ha lanciato un messaggio di speranza: sua figlia Teresa ha lottato contro il cancro, e ha sconfitto la malattia

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha affidato ai social tutta la sua gioia per la lieta notizia arrivata nelle scorse ore: sua figlia Teresa, che negli ultimi mesi ha lottato contro il cancro, ha finalmente sconfitto la malattia. Una splendida novità, che ha suscitato grande emozione in tutti i fan del cantautore romano.

Giovane e bellissima, Teresa Cherubini è l’unica figlia di Jovanotti, nata nel 1998 dalla sua relazione con Francesca Valiani. La ragazza, che adora disegnare ed è una talentuosa fumettista, è sempre stata molto riservata e anche in questa occasione ha preferito rimanere lontana dalle luci dei riflettori. Almeno, finché non ha ricevuto la notizia tanto attesa. Per lunghi mesi ha saputo mantenere il segreto sulla sua malattia, una scelta che si è rivelata però piuttosto difficile. Ora è però giunto il momento di far cadere la maschera e raccontare ai suoi fan la drammatica vicenda che l’ha vista protagonista.

In un lungo post su Instagram, che papà Jovanotti ha condiviso poi sul suo profilo Facebook, la giovane Teresa ha finalmente svelato la sua storia: “Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico”. In realtà, per spiegare cosa le sia accaduto ha dovuto fare un salto indietro nel tempo, ad agosto 2019, quando ha iniziato a provare un forte prurito alle gambe. Per quasi un anno ha sopportato in silenzio, ma alla fine – con il fastidio diffusosi ormai in tutto il corpo – ha deciso di fare dei controlli più approfonditi.

“Non riuscivo a dormire più di un paio d’ore a notte, avevo la pelle piagata. Quando mi si è ingrossato un linfonodo sotto il braccio ho capito che era qualcosa di più serio e questo ha portato finalmente a una diagnosi e a un piano di cure” – ha raccontato Teresa. In questi mesi si è sottoposta a 6 cicli di chemioterapia, affidandosi alle mani esperte dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, e ha sopportato in silenzio la lunga lotta contro il cancro.

“La chemio non mi ha fatto cadere i capelli del tutto, ma il 9 dicembre, dopo l’ultimo trattamento, ho deciso di rasarmi come segno di un nuovo inizio” – ha svelato la figlia di Jovanotti. Un nuovo inizio che, finalmente, si concretizza in qualcosa di più solido: “Dopo mesi di ansie e paure, la storia è finita e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021, sono ufficialmente guarita“. Teresa ha deciso così di scrivere questo lungo post ai suoi fan, per ringraziare i medici e tutti coloro che le sono stati accanto in questo momento difficile.

E ne ha approfittato per lanciare un messaggio importante: “Per un certo verso il cancro è una malattia molto solitaria, ma il supporto di chi ti sta vicino è fondamentale per superarla, io non ce l’avrei fatta senza di loro. La paura non è andata via, e ci vorrà del tempo perché possa fidarmi di nuovo del mio corpo, ma non vedo l’ora di ricominciare a vivere”.

Jovanotti, orgoglioso del grande coraggio con cui sua figlia ha lottato in questi mesi, ha speso per lei parole stupende: “Oggi la mia Teresa ha voluto raccontare la sua storia degli ultimi sette mesi. Ieri gli esami di fine terapia hanno detto che la malattia se n’è andata, oggi per noi è un giorno bellissimo, lei è stata pazzesca“.

Jovanotti, la figlia Teresa Cherubini ha sconfitto il cancro

Teresa Cherubini

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Jovanotti, la figlia Teresa ha sconfitto il cancro: “Non vedo l&...