Isola, in arrivo 2 nuovi naufraghi per risollevare gli ascolti. E cresce la tensione

Sull'Isola dei Famosi sbarcano due nuovi naufraghi per risollevare gli ascolti, nel frattempo in Honduras la mancanza di riso scatena il malcontento

Contro il calo degli ascolti dell’Isola dei Famosi, Mediaset mette in campo due nuovi naufraghi: Soleil Sorge e Jeremias Rodriguez.

L’ex protagonista di Uomini e Donne e il fratello minore di Belen, arriveranno presto in Honduras. Nella puntata di domenica infatti Alessia Marcuzzi annuncerà lo sbarco degli attesissimi concorrenti. Entrambi infatti sono conosciuti e molto amati dal pubblico televisivo.

Soleil è arrivata al successo grazie a Uomini e Donne dove ha rivestito il ruolo di corteggiatrice, conquistando il cuore dei tronisti Marco Cartasegna e Luca Onestini. Al termine della trasmissione, Soleil era stata scelta da Luca e i due avevano iniziato una relazione, sino al 2017 quando il modello era entrato nel cast del GF Vip. Mentre l’ex tronista si trovava nella casa di Cinecittà, Soleil lo aveva lasciato, intrecciando una relazione con Marco, finita qualche tempo fa.

Jeremias Rodriguez invece era stato annunciato come naufrago dell’Isola dei Famosi, salvo poi annullare la sua partenza per l’Honduras a causa di un incidente avvenuto sulla neve. La mano rotta aveva tenuto il fratello di Belen lontano dall’Isola, ma lui, intervistato a Verissimo, aveva confermato di sognare comunque un posto nel reality.

“Ho chiesto io di andare lì  – aveva detto a Silvia Toffanin – e voglio anche vincere l’Isola, perché penso che sia il reality giusto per me. Adesso mi tolgo il gesso che è una cosa che non si dovrebbe fare. Voglio partire ma non dipende da me”.

Nel frattempo sull’Isola dei Famosi la tensione è alle stelle. Marco Maddaloni infatti ha deciso di distribuire poco riso agli altri compagni, scatenando rabbia e nervosismi. “Se dovesse arrivare poco riso non mi metto più a girare come un criceto per dare a loro da mangiare – ha detto Stefano Bettarini, infastidito dalla scelta del naufrago -, visto che loro non si preoccupano minimamente di quanti siamo noi“.

Più duro Kaspar Capparoni, che si è sfogato durante un confessionale. “Sono arrabbiato  – ha detto – perché non c’è un cacchio di sopravvivenza. C’è soltanto la fame e la cosa mi urta abbastanza“.

Jeremias e Soleil

Jeremias e Soleil – Fonte: Facebook

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isola, in arrivo 2 nuovi naufraghi per risollevare gli ascolti. E cres...