Chi era Isa Stoppi, top model e musa dei fotografi

Per un decennio è stata una delle top model più amate e celebrate: Isa Stoppi resterà la modella con "due laghi al posto degli occhi"

Top model e musa di numerosi fotografi: Isa Stoppi è stata un’icona degli anni Sessanta, un decennio in cui è stata fotografata e celebrata ed è stata il volto di numerose campagne pubblicitarie. Nata nella Libia coloniale è poi arrivata in Italia e da giovane ha vissuto nella provincia piacentina per poi trasferirsi successivamente a Milano. La sua carriera è durata solo un decennio, ma in quell’arco di tempo è diventata un simbolo di bellezza.

Isa Stoppi ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della moda nel 1962 grazie all’editor di Vogue dell’epoca, Diana Vreeland, che l’ha scoperta. Nello stesso anno venne anche scelta come rappresentante dell’Italia nel concorso Miss Universo. Il suo contributo al mondo della moda si è sviluppato in un arco ristretto di tempo (dal 1962 al 1972, quando si ritirò dalle scene), ma quel decennio fu incredibile. Isa Stoppi, bellissima e con lo sguardo unico, venne immortalata dall’occhio dei più grandi fotografi. Da Richard Avedon ad Helmut Newton, da Irving Penn a Gian Paolo Barbieri, tra i primi a scoprirla. E fu proprio Avedon a definirla “la modella con due laghi al posto degli occhi”, del resto il suo sguardo era capace di arrivare oltre l’obiettivo. Copertine, pubblicità (lavorò, ad esempio, per Valentino) musa per numerosi fotografi, Isa Stoppi si ritirò nel 1972 quando sposò Gian Germano Giuliani ex patron dell’azienda dell’omonimo amaro.  Fino alla nascita del secondo figlio (ne ha avuti due: Renzo e Germano) Isa Stoppi ha continuato a lavorare nel dietro le quinte del settore, come fashion editor a Vogue.

Nel 2016 le è stata dedicata la monografia “Isa Stoppi – The Book”  che ne ripercorre la carriera anche attraverso immagini di repertorio. Del resto, oltre a essere portavoce della bellezza per un decennio, Isa Stoppi era anche una donna cosmopolita che, tra i vari luoghi, ha vissuto a New York, dove ha frequentato personaggi di spicco del mondo della cultura e della politica. Tra i suoi corteggiatori pare esserci stato anche Ted Kennedy.

Una donna dal grande fascino, con una bellezza magnetica e unica che ha stregato per un decennio il mondo della moda. Isa Stoppi è mancata a novembre 2020.

isa stoppi

Isa Stoppi – Fonte: IPA

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi era Isa Stoppi, top model e musa dei fotografi