Io e Te, la Belvedere in tv mostra il suo lato più fragile da Diaco

L'attrice esce allo scoperto sulla sua timidezza, mentre viene intervistata da Pierluigi Diaco, che le dedica una canzone

Vittoria Belvedere ha conquistato tutti per la sua semplicità e genuinità: nel salotto di Io e Te, l’attrice – in qualità di ospite – si è aperta a intime confessioni al conduttore Pierluigi Diaco, che è rimasto colpito piacevolmente dalla sua riservatezza, tanto da volerle dedicare un brano speciale.

Durante questo racconto a 360 gradi, avvenuto nel talk di Diaco, Vittoria si è mostrata per tutto il tempo leggermente agitata, senza mai nascondere il suo imbarazzo. Il suo stato d’animo è stato caratterizzato anche dal fatto che l’attrice non aveva mai conosciuto prima il conduttore di Io e Te, chiedendo scusa per la sua poca risolutezza. Successivamente, Vittoria ha voluto svelare il perché del suo comportamento, aggiungendo come la sua personalità schiva le avrebbe – forse – precluso delle opportunità:

La timidezza, ancora oggi, mi accompagna. Io faccio parte di questo mondo, faccio l’attrice e frequento le luci della ribalta e sono spesso davanti alle telecamere, ma la verità è che mi sento un pesce fuor d’acqua. Sono sempre rimasta me stessa, però, questo carattere chiuso mi ha precluso alcune cose.

Il conduttore Pierluigi Diaco, di tutta risposta, ha cercato di rassicurare Vittoria su questo loro primo colloquio, cercando di metterla a suo agio il più possibile. In aggiunta, il giornalista ha rilevato che, secondo lui, Vittoria avrebbe gestito in maniera impeccabile la sua notorietà, tant’è che è rimasto molto colpito dal suo elegante modo di porsi, anche se a tratti potrebbe sembrare poco intraprendente.

A tal proposito, particolarmente impressionato dal carattere di Vittoria, Pierluigi ha voluto dedicare una canzone all’attrice:

Adesso invito la regista a fare un taglio non stretto, di più, degli occhi di Vittoria Belvedere. Ti dedico questo brano, dedicato a te con tutto il cuore da una persona che non ti conosce e che già è pazzo della tua timidezza. Io vado là dietro e con la regista mi metto alla regia di questo videoclip: Claudio Baglioni, Mille Giorni Di Te e Di Me.

Il brano ha commosso profondamente la Belvedere, che con gli occhi lucidi ha commentato: “Questa canzone mi fa ricordare mio marito e quel famoso lento che ballammo al nostro matrimonio”.

Per l’attrice, però, non è la prima volta questa dopo si racconta apertamente in televisione: Vittoria aveva già affrontato la sua riservatezza in un’intervista rilasciata a Caterina Balivo nel programma Vieni da me. In quell’occasione aveva parlato anche della sua malattia, il Morbo di Basedow, una patologia che le ha generato una condizione di ipertiroidismo. Quello, insieme al recente colloquio avuto con Pierluigi Diaco, è stato un altro momento in cui Vittoria ha mostrato il lato più fragile di sé, tratto dell’attrice tanto amato dai suoi ammiratori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Io e Te, la Belvedere in tv mostra il suo lato più fragile da Diaco