Ilary Blasi, la verità sulla crisi con Totti

Ilary Blasi svela tutta la verità sulla presunta crisi con Francesco Totti

Ilary Blasi e Francesco Totti sono in crisi? Si è parlato spesso di un possibile addio fra l’ex calciatore e la showgirl. I due sono legati dal 2005 e sono sempre stati molto riservati. Schivi e lontano dai riflettori, hanno vissuto la loro love story proteggendo il più possibile la privacy anche per amore dei tre figli: Cristian, Chanel e Isabel.

Intervistata dal settimanale F, la Blasi ha voluto chiarire le voci riguardanti una crisi con Totti, mettendo in chiaro la situazione. “Perché sono anni che dicono che io e Francesco siamo in crisi? Perché siamo schivi – ha spiegato -. A volte i paparazzi sono così disperati che ci pregano di darci un bacio. Non abbiamo mai voluto, io mi vergogno, non amiamo le effusioni in pubblico”.

“Ma quest’estate, in barca, abbiamo fatto un’eccezione – ha confessato Ilary -. Con noi c’erano i nostri amici che ci hanno tenuto il gioco: appena vedevano i fotografi si nascondevano e ci davano il tempo: “Tre, due, uno, bacio”. È stato divertente. Ma non è che l’amore lo dimostri baciandoti. Ne ho viste tante di coppie fare effusioni e poi lasciarsi”.

Ilary attualmente è lontana dalla tv per occuparsi della famiglia. L’ex Letterina di Passaparola ha lasciato le Iene, programma che conduceva da diversi anni, e ha debuttato con EuroGames, un nuovo show ispirato a Giochi Senza Frontiere presentato con Alvin. Archiviata anche questa esperienza sta trascorrendo molto tempo con i figli e con il marito Francesco Totti.

Nell’intervista Ilary ha parlato anche del suo aspetto fisico e della dieta che segue. La Blasi ha svelato di apprezzare i piaceri della vita e di non seguire un regime alimentare molto rigido. “Io mangio sano che è diverso – ha confessato -. Poi c’è anche il periodo in cui esagero, perché il cibo è al primo posto per me tra i piaceri della vita”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ilary Blasi, la verità sulla crisi con Totti