Guenda Goria ‘stratega’ al GF Vip, dalla lite con la Gregoraci al rapporto con papà Amedeo

La lite con Elisabetta Gregoraci, il fidanzato e le liti con papà Amedeo: chi è davvero Guenda Goria, del "GF Vip"

L’attacco a Elisabetta Gregoraci chiude il percorso, piuttosto tortuoso, di Guenda Goria al GF Vip, fra liti, fidanzati segreti e il legame difficile con papà Amedeo Goria e mamma Maria Teresa Ruta. Entrata nella Casa di Cinecittà in coppia con la famosissima conduttrice, Guenda è riuscita ben presto a emergere nel cast dei vip mostrando un carattere ricco di sfaccettature e spesso spigoloso.

Di certo nel corso delle puntate la figura di Guenda si è evoluta, fra contraddizioni e mezze verità, rendendo lecita una domanda: è una artista incompresa o una fine stratega che sta usando il GF Vip per emergere? Dopo l’ingresso dalla porta rossa la figlia di Maria Teresa Ruta si è fatta notare per il suo animo sensibile. Ha raccontato di un’infanzia vissuta lontano dai genitori, dell’assenza del padre, che ha pesato sulla sua vita da adulta, e di difficoltà non ancora superate.

Poco dopo è emersa “un’altra Guenda”, più battagliera. Che ha scelto di non piegarsi alle logiche del “branco” e che con fierezza nel corso di una diretta si è rifiutata di omologarsi. Poi, a poco a poco, qualcosa ha iniziato a non tornare. Prima di tutto l’amore segreto per Telemaco, di cui si è parlato per diverse puntate. Agli altri inquilini infatti l’attrice aveva raccontato di essere single, ma in diretta ha ammesso a Signorini di frequentare un uomo divenuto importante per lei durante il lockdown.

Uscita dal GF Vip però Guenda Goria ha cambiato idea sul nuovo amore. “Non stiamo più insieme – ha rivelato in puntata -. C’è stato un momento in cui avrei voluto il suo supporto, non dico un aereo ma almeno un coriandolo. Nei rapporti bisogna esserci e lui non c’è stato. Mi ha fatto disinnamorare. Ora voglio voltare pagina e pensare al futuro”.

Una rottura che, come ha spiegato lei stessa su Chi, è stata inevitabile. “Sono felice anche perché ho ritrovato mio padre – ha raccontato -. È il primo che mi ha chiamata quando sono uscita… Tutti lo hanno insultato perché mi ha dato della “bipolare”, ma poverino, io l’ho trovato pieno di affetto e dolcezza. Invece, chi non si è degnato di chiamarmi è Telemaco, ci sono rimasta malissimo. Lui sostiene di essere arrabbiato perché sono usciti gossip sulla sua vita privata, ma in realtà chi ha sollevato la questione non sono io, ma la sua ex moglie. Comunque l’ho lasciato e adesso sono single. Voglio ripartire da me stessa. Un uomo? Ora non è necessario”.

Ma il colpo di scena è arrivato quando Guenda, senza peli sulla lingua, ha realizzato un attacco frontale a Elisabetta Gregoraci. In collegamento con la Casa, la giovane Goria si è espressa senza mezzi termini nei confronti dell’ex moglie di Briatore. “Non mi piace affatto – ha detto -. Il suo essere falsa viene fuori sempre di più, priva di ironia, scioccante. Nella sua perfezione c’è qualcosa di sinistro, manca in pieno di umanità. “Tu sei sempre carina con tutti, ma in modo ossessivo, così non esce fuori la tu vera natura, molto diversa. Dovresti spettinarti l’anima: anche nel mostrarci imperfette siamo belle e sei bella anche tu”. Un attacco diretto che di certo ha diviso il pubblico, ma ha portato, ancora una volta, Guenda sotto i riflettori e al centro di dibattiti social. Un’attenzione mediatica che fa nascere una domanda: stratega o sincera sino alla fine?

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Guenda Goria ‘stratega’ al GF Vip, dalla lite con la Grego...