Gina Lollobrigida: “Ho subito due violenze e non ho denunciato”

Gina Lollobrigida ha svelato per la prima volta di aver subito due violenze e di non aver denunciato per paura e vergogna

“Ho subito due violenze e non ho denunciato”: a parlare è Gina Lollobrigida che oggi, a novant’anni, ha deciso di rivelare un segreto doloroso del suo passato. Molestie e abusi subiti e mai denunciati, che hanno segnato per sempre la sua esistenza e che l’attrice ha scelto di raccontare per la prima volta durante una puntata di “Porta a Porta”. Ospite di Bruno Vespa, la star del cinema italiano ha voluto dire la sua riguardo lo scandalo Weinstein e l’ondata di denunce fatta da donne dello spettacolo che hanno dichiarato di aver subito molestie da registi e attori.

“Un commento su quello che sta accadendo? Credo che avrebbero dovuto denunciare per tempo ma non hanno avuto il coraggio – ha detto la Lollo, che subito dopo ha rivelato – Ma neanch’io l’ho avuto…”. Dichiarazioni che hanno sorpreso anche Bruno Vespa, che ha invitato l’attrice a raccontare quanto le è successo.

“Anche io ho subito delle molestie, anzi due, e non ho denunciato – ha detto – e avrebbero perso entrambi il lavoro. Uno straniero e uno italiano”. Gina Lollobrigida non ha voluto fare nomi, ma ha fatto capire chiaramente come quanto accaduto l’abbia segnata nel profondo: “Quando la molestia non è molestia ma è di più..non la puoi eliminare – ha spiegato -, rimane dentro e condiziona il tuo carattere, le tue azioni sono sempre soggette a questo ricordo”.

Il primo assalto sessuale sarebbe avvenuto a 19 anni, mentre il secondo quando la Lollobrigida era già sposata e stava iniziando una carriera nel mondo del cinema: “La prima volta ero innocente non conoscevo l’amore, non conoscevo niente – ha raccontato -. Quindi era grave. E la persona era molto conosciuta. Avevo 19 anni, andavo ancora a scuola. Della seconda è meglio non parlare.. non li ho denunciati per non rivelare una cosa mia.. ma erano due cose abbastanza gravi. La seconda volta ero già sposata cominciavo a fare il cinema”.

Gina Lollobrigida: “Ho subito due violenze e non ho denunciato&#...