Gianni Boncompagni e Raffella Carrà, un amore dentro e fuori la TV

Gianni Boncompagni è stato il fidanzato di Raffaella Carrà, sua “creatura”: l’amore dentro e fuori la TV

Gianni Boncompagni, scomparso all’età di 84 anni, è stato fidanzato con Raffaella Carrà per una decina d’anni, un amore vissuto sia dentro che fuori la Tv. Raffaella è stata una “sua creatura” televisiva: Gianni ha cucito su misura per lei brani da cantare e programmi da condurre. Successi da milioni spettatori.

“Cara Raffaella, sei molto cara, ti voglio bene”, queste le parole usate da Gianni Boncompagni durante un’intervista in cui gli veniva chiesto di scrivere virtualmente una lettera all’adorata Raffaella Carrà. Per lei, Gianni ha sempre avuto una stima sconfinata, considerandola una donna dal talento fuori dal comune. “È di un altro pianeta”, ha detto qualche anno fa Boncompagni sulla conduttrice “e le ho scritto quasi tutte le canzoni che canta”. L’ideatore di “Bandiera gialla“, ha sempre sostenuto che non aveva mai dovuto insegnare niente a Raffella: “Aveva il massimo (…) è stata una compagna “fedele e onesta nei rapporti”.

D’altra parte Raffaella Carrà, 11 anni più giovane di Gianni Boncompagni, ha affermato di aver trovato nel regista romano una figura stabile, quasi paterna: “Io mi sono innamorata di un uomo meraviglioso come Gianni Boncompagni da giovane”, ha raccontato la talentuosa showgirl “ed è stato bellissimo perché, dopo il difficile rapporto con mio padre, mi ha ridato la fiducia negli uomini. La nostra è stata una coppia paritaria e mi ha fatto un gran bene”. Raffaella è riuscita a coltivare un rapporto prezioso con le tre figlie di Gianni (Claudia, Paola e Barbara, ndr): “Con noi in casa c’erano le tre figlie di Gianni: io non mi sono mai sostituita alla loro mamma, ma sono stata per loro un’amica e una confidente. Ancora oggi è così”.

Quello tra Raffaella Carrà e Gianni Boncompagni è stato un grande amore dentro e fuori la Tv. L’ennesima conferma della regola che nei rapporti duraturi è sempre un must: poli opposti si attraggono. “Io e Raffaella siamo agli opposti – aveva affermato Gianni – Io anarchico, lei credente. Io pigro, lei una che lavora sempre”.

Gianni Boncompagni e Raffella Carrà, un amore dentro e fuori la TV
Gianni Boncompagni e Raffella Carrà, un amore dentro e fuori la ...