Funerali Gigi Proietti, la scelta della famiglia e la diretta tv sulla Rai

I funerali del grande Gigi Proietti saranno in forma privata, ma con una diretta tv che seguirà la cerimonia

I funerali di Gigi Proietti saranno in forma privata, ma il pubblico potrà seguire le esequie in tv, salutando per l’ultima volta il grande attore. La cerimonia funebre si terrà giovedì 5 novembre, ad annunciarlo è stato il Campidoglio che ha spiegato: “Gli omaggi e la cerimonia funebre, che si terranno nella stessa giornata, si svolgeranno in forma strettamente privata ma, in accordo con la famiglia dell’artista, verranno trasmesse in diretta su Rai 1”.

Il pubblico in questo modo potrà omaggiare l’artista, nonostante la necessità di rispettare le norme anti-Covid. Il feretro partirà da Villa Margherita e arriverà sino al Campidoglio, si fermerà poi presso il Globe Theatre di Villa Borghese dove gli artisti saluteranno l’attore romano. Infine raggiungerà la chiesa degli Artisti previsto alle 12 circa. La Rai per l’occasione ha deciso di cambiare programmazione. Andrà infatti in onda una puntata speciale di Unomattina che seguirà i funerali di Gigi Proietti, con una diretta che partirà dalle 10, attraversando le varie fasi della cerimonia con una collaborazione anche con il Tg1.

Il giorno delle esequie dell’artista romano, Virginia Raggi ha proclamato il lutto cittadino. “Con il lutto cittadino vogliamo rendere omaggio a un artista indimenticabile, interpretando così il sentimento di vicinanza e partecipazione sincera al dolore dei familiari e degli amici che accomuna tutta la cittadinanza”, ha detto la Sindaca. La scomparsa di Gigi Proietti ha lasciato un vuoto enorme nel suo pubblico che ormai da giorni non smette di ricordarlo. Un amore enorme, quello dei fan per l’attore, che è stato sottolineato anche dalla figlia Carlotta, frutto del suo amore per Sagitta Alter, e sorella di Susanna.

“Ho pensato tanto a questo momento, l’ho sognato, ne sono stata terrorizzata – ha scritto su Instagram -. Un papà famoso vuol dire tante cose, tra queste non avere un’intimità perché quando esce la ‘notizia’ si scatena lo ‘scoop’… tutte parole che col momento che vivi non c’entrano niente. Malgrado questo però, le vostre parole e tutti i messaggi che ci stanno arrivando corrispondono all’amore che tutti provavate per papà. Voglio dire grazie con tutto il cuore ad ognuno di voi e lo farò, piano piano. Il dolore è forte – ha concluso -, ma sappiamo che non è solo nostro, questo lutto è di tutti. Papà ha vissuto per il suo pubblico e il vostro affetto lo dimostra. Grazie e ancora grazie per tutto questo amore”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Funerali Gigi Proietti, la scelta della famiglia e la diretta tv sulla...