Francesca Neri: “A 54 anni mi sento finalmente libera”

Il 10 febbraio, Francesca neri compie 54 anni. E, al fianco di Claudio Amendola e del figlio Rocco, racconta di sentirsi privilegiata. Oggi, finalmente, si sente libera di dire e di fare.

Il 10 febbraio, Francesca Neri compie cinquantaquattro anni. Un traguardo che ha il profumo del bilancio, per l’attrice e produttrice italiana. Che, dopo gli studi al Centro Sperimentale di Cinematrografia di Roma, ha esordito nel 1987. E da quel momento non si è più fermata. Attrice per Bigas Luna, per Massimo Troisi, per Gabriele Salvatores e per Pedro Almodovar (tra gli altri), dal 2006 collabora con Pupi Avati. E, due anni più tardi, ha cominciato a lavorare come produttrice.

Ma non c’è solamente la carriera, nella vita di Francesca Neri. Corpo sottile e sguardo distante, vive col marito Claudio Amendola – sposato nel 2010 a New York, dopo un lungo fidanzamento – e col figlio Rocco, nato nel 1999. Di questi suoi cinquanta e più anni, l’attrice ha parlato nel corso di una recente intervista rilasciata a Il Corriere. In cui si è detta pentita del ritocchino alle labbra di qualche anno fa, e in cui ha parlato del suo rapporto con lo scorrere del tempo. «Il mio corpo non mi segue, e allora seguo io il suo ritmo, che è più lento ma è più sensuale. Questo si riflette sulla mia vita: non più scelte avventate, ma languidi abbandoni; non più inutili arrabbiature, ma ironia nell’affrontare i problemi, anche con i figli», ha dichiarato. Parlando di questi cinquant’anni come di una condizione privilegiata, in cui si è più liberi di dire e di fare.

Per la verità, libera Francesca Neri si è sempre sentita. Pur nel suo essere tormentata. «Sono trent’anni che vivo in funzione di questo mestiere, che poi in realtà è un modus vivendi perché l’ho sempre fatto con l’anima, e questo ha significato emotivamente sacrifici, cambiamenti. Oggi è arrivato il tempo di occuparmi di me come persona. Negli anni sono cambiate molte cose in me e adesso sono molto più serena, e non sempre è facile esserlo in questo lavoro, ha dichiarato qualche tempo fa a Vanity Fair, parlando di quanto si senta piena e completa». La Neri – oggi – è una professionista, è una mamma, è una moglie. È una donna. E allora, tanti auguri Francesca! A te, alla ragazzina inquieta che eri. Alla splendida donna che sei diventata.

Francesca Neri: “A 54 anni mi sento finalmente libera&#8221...