Francesca Fioretti torna a sorridere. Il dolore è dentro

Francesca Fioretti torna a sorridere dopo la morte di Astori, affrontando il dolore con coraggio e commuovendo tutti

Francesca Fioretti torna a sorridere a sette mesi dalla morte di Davide Astori, nascondendo il dolore che non ha mai smesso di tormentarla da quel tragico 4 marzo.

Piccola eppure fortissima, l’ex gieffina ha affrontato una tragedia immane a poco più di trent’anni. La sua vita perfetta è stata distrutta in un solo istante, lasciandola devastata e sola a combattere il dolore. Ma Francesca non si è arresa e, con coraggio, ha lottato contro i suoi demoni per tornare a vivere di nuovo.

Lo fa con un post che racconta i suoi sogni e tutta la sua bellezza di mamma, di donna e di compagna di Davide Astori. A breve infatti andrà in onda la fiction I Bastardi di Pizzofalcone, grazie alla quale Francesca aveva realizzato il suo sogno di recitare. Le puntate in cui recita accanto a Carolina Crescentini e Alessandro Gassman erano state girate poco prima della morte del calciatore della Fiorentina. 

Oggi Francesca ha scelto di postare su Instagram (dove era già tornata qualche giorno fa) le foto scattate sul set. Immagini che raccontano la sua spensieratezza e l’emozione per la nuova avventura – dall’abbraccio al regista Alessandro D’Alatri alla lettura del copione – e che oggi hanno un sapore diverso, ma anche un significato molto importante.

Rappresentano la voglia dell’attrice di tornare a sorridere, di uscire dal gorgo di dolore in cui il destino l’ha trascinata e di riprendere in mano la sua vita, con coraggio. “Rewind” ha scritto Francesca, commentando le foto, lasciando che tutti i follower vedessero, ancora una volta, il suo splendido sorriso.

Perché tornare ad illuminarsi così sarà difficile, ma lei è certa che ce la farà, prima o poi. Il dolore è grande, ma l’ex gieffina è pronta a reagire, soprattutto per il bene di Vittoria, la piccola nata dall’amore per Astori, che ora è diventata la sua ancora di salvezza e il centro della sua vita.

“Io guardo Vittoria e so che il mio dovere è trasmetterle serenità e felicità, in questo caos – aveva spiegato qualche giorno fa al Corriere della Sera -. Ogni tanto penso che senza di lei forse avrei potuto gestire più facilmente il mio dolore. Sarei andata lontano, dove nulla mi riportava nel gorgo. L’amore di mia figlia è l’unica cosa più forte del mio dolore. Così deve essere. Devo riuscirci”.

Francesca Fioretti Instagram

Francesca Fioretti – Fonte: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Francesca Fioretti torna a sorridere. Il dolore è dentro