Fiona May, la figlia Larissa trionfa nel salto in lungo: l’orgoglio della campionessa

La figlia Larissa Iapichino trionfa nel salto in lungo: la gioia incontenibile di Fiona May su Instagram

A soli 18 anni Larissa Iapichino è diventata campionessa di salto in lungo e sua madre, la grande Fiona May, non poteva non festeggiare su Instagram questa grande vittoria. “Orgogliosa di questo giovane atleta che ha vinto il suo primo titolo senior a 18 anni – ha scritto sul suo profilo, postando una foto della figlia -. Le condizioni erano terribili per tutti i saltatori in lungo ma tutti hanno mostrato carattere”.

Bellissima come la sua mamma e di carattere, Larissa ha deciso di seguire la passione per lo sport. Nonostante la giovane età si è già fatta notare e quella raggiunta in questi giorni è solo l’ennesima vittoria. Nonostante il vento contrario, Larissa è diventata campionessa ai campionati assoluti di Padova. Con vento contrario di 1,7 ha ottenuto un salto di 6.32, battendo Laura Strati ed Elisa Naldi. “È stata dura ma ce l’ho fatta – ha spiegato a fine gara – nonostante condizioni pessime e vento contrario quasi tutta la gara. Un passo alla volta sto diventando più matura, a livello personale e come atleta”.

Originaria di Borgo San Lorenzo, Larissa è frutto dell’amore di Fiona May per Gianni Iapichino, anche lui atleta e primatista italiano dell’asta, oltre che lunghista con sei titoli nazionali. La giovane campionessa ha una sorella più piccola, Anastasia, che ha 11 anni. Frequenta il Liceo Scientifico ed è legatissima a entrambi i genitori. Dopo la loro separazione ha deciso di dividersi, vivendo un po’ a Firenze e un po’ a Mugello. Per molti anni ha studiato ginnastica artistica, scegliendo poi il salto, grande passione di famiglia.

I suoi più grandi tifosi, ovviamente, sono i genitori. Fiona May aveva solo 18 anni quando saltò 6,82 metri, battendo ogni record. Un risultato superato circa dieci anni dopo quando riuscì ad arrivare a 7,11 metri. Due titoli da campionessa mondiale, la May è prima di tutto una mamma orgogliosa di sua figlia. “Lei è una bravissima ragazza: intelligente, brava a scuola, dotata nello sport – ha raccontato -. Vederla saltare in pedana, però, mi dà ansia. Provo a farle da scudo, ma non sempre ci riesco. E vado alle gare il meno possibile. Larissa è poi un’appassionata dei classici, di libri fantasy e delle serie tv di Netflix. Unico consiglio che le ho dato? Sarai la figlia di Fiona May per sempre, però tu sei Larissa Iapichino, non scordarlo mai”.

Larissa Iapichino figlia di Fiona May Instagram

Larissa Iapichino figlia di Fiona May – Fonte: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiona May, la figlia Larissa trionfa nel salto in lungo: l’orgog...