Corona, le prime parole dal carcere: “Avevo bisogno di uno stop”

Corona parla per la prima volta dal carcere di San Vittore dopo l'arresto e la revoca dell'affidamento terapeutico

Fabrizio Corona parla per la prima volta dal carcere e lo fa attraverso il suo legale Ivano Chiesa.

L’ex re dei paparazzi, come è ormai noto, è stato arrestato qualche giorno fa dopo che il giudice ha sospeso l’affidamento terapeutico. A Corona infatti era stato concesso di scontare la sua pena fuori dal carcere per disintossicarsi dalla cocaina. Una volta a casa però Fabrizio non avrebbe rispettato le regole del provvedimento, violando le imposizioni dei giudici e finendo nuovamente dietro le sbarre.

Da quando è tornato a San Vittore, Corona non aveva mai rilasciato dichiarazioni per commentare quanto accaduto. L’ha fatto per la prima volta grazie al suo legale, che ha rilasciato una breve intervista ad Edicola Nazionale. Secondo quanto raccontato da Chiesa, Fabrizio si sarebbe sfogato con lui, rifiutandosi di parlare della revoca dell’affidamento in prova e confidando che sentiva il bisogno di “uno stop”.

“Non voglio esprimermi… avevo bisogno di uno stop, avevo bisogno di fermarmi”: sono queste le parole di Corona riportate dall’avvocato. Il 22 febbraio del 2018, Corona aveva lasciato il carcere di San Vittore, ma da subito la sua scarcerazione era apparsa a rischio.

Prima l’ex re dei paparazzi aveva violato le imposizioni del Tribunale, pubblicando alcuni video e foto su Instagram, poi era comparso in diversi programmi televisivi, rendendosi protagonista di un accesso scontro con Ilary Blasi durante il Grande Fratello. La goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe stata la partecipazione di Corona all’Isola dei Famosi e l’attacco contro Riccardo Fogli in merito al presunto tradimento della moglie Karin Trentini.

Da qui la decisione di revocare il provvedimento e chiedere la carcerazione. “Non è che lo fa perché è cattivo o un delinquente – aveva spiegato il suo legale subito dopo l’arresto -. Non ha commesso delitti, non è andato in giro a sparare. Lui si sforza di migliorare ma è dovuto alla sua natura. Fabrizio non è un criminale e in carcere non ci deve stare. È pericoloso solo per sé”.

Fabrizio Corona

Fabrizio Corona – Fonte: Ansa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Corona, le prime parole dal carcere: “Avevo bisogno di uno ...