Fabrizio Corona e Nina Moric in tribunale: affidamento congiunto del figlio Carlos

Pace fatta (anche in tribunale) fra Fabrizio Corona e Nina Moric. I due hanno raggiunto un accordo per l'affidamento del figlio Carlos

Nina Moric e Fabrizio Corona fanno pace anche in tribunale: i due ex coniugi hanno ottenuto l’affidamento congiunto del figlio Carlos.

Dopo anni di tensioni, liti giudiziarie e frecciatine via social, fra Corona e la Moric è tornato il sereno. Già da qualche tempo l’ex coppia aveva deciso di deporre le armi per il bene di Carlos e ora la conferma arriva anche dall’accordo raggiunto in tribunale. Quest’estate, pochi mesi dopo essere uscito dal carcere, Fabrizio aveva deciso di trascorrere qualche settimana di vacanza con la modella croata e il figlio, riunendo nuovamente la famiglia, divisa da dissapori e litigi.

Negli ultimi anni infatti Carlos era stato affidato a Gabriella, la nonna paterna e moglie del grande giornalista Vittorio Corona. Nina Moric aveva denunciato più volte, anche su Instagram, l’impossibilità di trascorrere del tempo con il figlio e il dolore provato a causa della sua lontananza.

“Vedo mio figlio una volta a settimana per un’ora e mezza – aveva confessato all’Huffington Post -. Ho fatto un conto delle ore: negli ultimi due anni ho visto mio figlio per otto giorni. Sono una madre disperata a cui le istituzioni hanno tolto un figlio”, spiegando che tutto questo era avvenuto a causa di “dicerie secondo cui io facevo uso di stupefacenti o alcool”.

Dopo tanto dolore ora Corona e la Moric sembrano aver trovato un accordo. Già qualche settimana fa la modella croata aveva annunciato su Instagram che il figlio era tornato a vivere con lei proprio per volere dell’ex re dei paparazzi, convinto che “la madre gli dà più una stabilità di vita”.

A mettere definitivamente fine alla guerra fra i due ora ci ha pensato il tribunale dei minori. Il nuovo compagno di Asia Argento e la Moric si sono presentati davanti al giudice con un accordo e hanno ottenuto l’affidamento congiunto del 16enne.

“Sono molto contento, finalmente abbiamo trovato un accordo e una pacificazione” ha detto l’ex pupillo di Lele Mora ai cronisti, mentre Nina Moric ha affermato di essere molto felice perché suo figlio “finalmente torna a casa con me, ora è tutto positivo dopo anni di sofferenza”.

Fabrizio Corona e Nina Moric in tribunale: affidamento congiunto del f...