Emma Marrone, così ha affrontato la malattia

In un'intervista al settimanale F, la cantante salentina ha svelato come ha reagito al ritorno della malattia e come questa nuova e inaspettata sfida l'ha cambiata

Apprezzata dai suoi tanti fan per l’indiscussa grinta, Emma Marrone si è raccontata al settimanale F, il cui prossimo numero esce domani, parlando con sincerità e coraggio della circostanza che ha dominato la sua vita negli ultimi tempi, ossia il ritorno, dopo dieci anni, della lotta contro il tumore.

La cantante di Aradeo, che ha scalato le classifiche in poche settimane con il suo ultimo album Fortuna, ha parlato al settimanale dell’atteggiamento con cui ha affrontato il ritorno della malattia. La Marrone ha innanzitutto sottolineato di sentirsi una donna fortunata, specificando che “Dopo un mese ero già a presentare il mio disco”.

L’interprete di Io Sono Bella, che poche settimane fa si è raccontata anche a Le Iene rivelando come ha scoperto di essere ancora malata, ha altresì affermato che la malattia l’ha resa più dolce. Protagonista della storia di copertina del nuovo numero di F, ha ricordato che “Non ero nuova al problema… ma quando ti risuccede, sei sempre impreparata”.

Dopo questa nuova e inaspettata sfida, che l’ha costretta lo scorso settembre ad affrontare un intervento chirurgico della durata di 7 ore, la vincitrice di Sanremo 2012 si sveglia tutte le mattine con il buonumore e afferma di essere diventata “Ancora più sensibile”.

Come già ricordato, la battaglia contro il tumore non è purtroppo una novità per Emma Marrone. La cantante salentina l’ha infatti affrontata per la prima volta dieci anni fa. Nell’intervista a ha parlato di questa esperienza evidenziando che “L’unica cosa che mi è rimasta era una grande paura”.

Oggi la paura c’è ancora, ma Emma Marrone la combatte “con la voglia di vivere”. Nel corso dell’intervista, la cantante – che a febbraio vedremo esordire sul grande schemo nel film di Gabriele Muccino Gli Anni più Belli – ha parlato anche della reazione di sua madre Maria alla notizia del ritorno della malattia. La storica ex di Stefano De Martino ha ricordato che è bastato guardarsi a vicenda e ha raccontato di averla vista per la prima volta “piccola, veramente piccola”.

Molto attaccata alla sua famiglia di origine, la cantante pugliese è pronta per averne una sua? L’intervista in edicola domanni ha toccato, oltre alla tematica del tumore, anche questo aspetto. La Marrone ha replicato specificando che non sa se è pronta o meno a costruire una famiglia tutta sua, facendo presente che, a suo avviso, ci sono tanti modi per essere madri e di ritenersi materna quando “Mi accollo gli amici a mangiare e preparo per tutti”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emma Marrone, così ha affrontato la malattia