Elena Santarelli e la malattia del figlio: “Non sarò mai più come prima”

Elena Santarelli torna a parlare del tumore del figlio Giacomo e spiega che nulla sarà più lo stesso d'ora in poi

“Non sarò mai più la donna di prima”, sono queste le parole con cui Elena Santarelli racconta, ancora una volta, il cancro del figlio Giacomo.

Diversi mesi fa la showgirl aveva condiviso con i follower di Instagram il dolore per la scoperta del male che aveva colpito Jack. Oggi la sua battaglia continua, con la stessa positività e il sorriso che hanno caratterizzato i momenti più difficili.

“Non sono arrabbiata, anzi sono contenta di aver vissuto questo passaggio – ha spiegato la Santarelli al settimanale F -. Molti hanno conosciuto un lato di me che non era visibile con i miei lavori precedenti, mi hanno visto più umana. Non ho mai dato la colpa a nessuno di quello che è successo, anche perché i bambini più reattivi alle cure sono quelli con i genitori che non accusano nessuno”.

Il tumore di Giacomo non ha sconfitto Elena, che ha reagito con grinta ed energia, pronta ad affrontare insieme al suo primogenito la chemioterapia e la paura del futuro. “Sono una donna fortunata – ha detto -. Da certe esperienze si esce trasformati: so che non sarò più quella di prima, ma so anche che sono diventata una persona migliore”.

La Santarelli ha ribadito più volte di sentirsi fortunata, anche di fronte ad una tragedia così terribile. “Io invece guardo le altre madri in ospedale con me. Non solo quelle che hanno figli più gravi del mio, ma anche quelle che non abitavano a Roma e per trasferirsi vicino all’ospedale dove fanno le terapie hanno lasciato tutto: famiglie, altri figli neonati, lavoro, casa, affetti”.

Oggi Jack continua a combattere per sconfiggere il male. Attualmente è in cura presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma dove effettua la chemioterapia, sostenuto dalla sua coraggiosa mamma. “La nostra battaglia non è ancora finita – ha confessato Elena Santarelli -, ma noi siamo molto fortunati: ci siamo accorti che Giacomo non stava bene prima che succedesse il patatrac. E poi lui è un bambino forte, fa una vita normale, corre, gioca. La parola tumore fa paura ma in questi mesi ho scoperto che esistono malattie peggiori, anche per i bambini”.

elena-santarelli-instagram

Elena Santarelli – Instagram

Elena Santarelli e la malattia del figlio: “Non sarò mai più c...