Elena Ferrante, La Vita Bugiarda degli adulti diventa una serie. E c’è anche Emma Marrone

La vita bugiarda degli adulti, romanzo di Elena Ferrante, sarà una serie Netflix e spunta Emma Marrone

La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante diventa una serie Netflix e spunta Emma Marrone. La cantante è infatti la voce che racconta il teaser dello show, svelando qualche piccolo dettaglio sul progetto. L’annuncio è arrivato sulla pagina ufficiale di Netflix, ma tutto è ancora avvolto nel mistero.

Non esistono infatti dettagli sulla data d’uscita della serie, sul cast o sul regista. L’unica certezza è un trailer in cui Emma Marrone legge una parte del romanzo di Elena Ferrante. La vita bugiarda degli adulti è l’ultimo lavoro della misteriosa scrittrice, pubblicato da Edizioni E/O nel novembre 2019 e apprezzato in tutto il mondo.

Il romanzo racconta la vita di Giovanna e il suo passaggio dall’infanzia all’adolescenza durante gli anni Novanta. La ragazza si divide fra due Napoli molto diverse: quella raffinata e colta e quella più popolare. Durante il suo percorso, Giovanna scoprirà che gli adulti nascondono cattiverie, bugie e tradimenti. La vita bugiarda degli adulti non è il primo romanzo della Ferrante che viene trasformato in un prodotto per la tv.

Prima infatti la scrittrice ha visto nascere L’amica geniale, la fiction Rai di successo. Non solo: L’amore molesto e I giorni dell’abbandono sono diventati due film di successo. Attualmente è in lavorazione il progetto internazionale The Lost Daughter con Dakota Johnson e Olivia Colman tratto da La figlia oscura. La nuova serie verrà prodotta in collaborazione con Fandango e non è chiaro, almeno per ora, quale sarà il ruolo di Emma Marrone. La cantante, come è noto, è reduce dal successo del suo primo film con Gabriele Muccino, dove ha mostrato un grande talento da attrice.

“Siamo incredibilmente onorati di poter sviluppare una serie basata su La vita bugiarda degli adulti – ha svelato Felipe Tewes, Director of Local Language Original Series Netflix -. I libri di Elena Ferrante hanno ispirato e affascinato i lettori in Italia e nel mondo, e siamo entusiasti di portare la sua ultima opera sugli schermi del nostro pubblico globale. Siamo inoltre felici di proseguire la nostra collaborazione con Fandango e di continuare a investire in storie “made in Italy” uniche che crediamo possano essere apprezzate in Italia e in tutto il mondo”.

La nuova avventura è stata commentata anche da Domenico Procacci, a capo di Fandango e marito di Kasia Smutniak. “Siamo molto felici di continuare a raccontare il mondo di Elena Ferrante. La vita bugiarda degli adulti, edito dagli amici di E/O, di quel mondo narra un’altra parte, vicina ma diversa. Sarà una bella avventura e siamo contenti di affrontarla con Netflix, con cui abbiamo ormai un rapporto forte e consolidato”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elena Ferrante, La Vita Bugiarda degli adulti diventa una serie. E c&#...