Donatella Rettore ricoverata in ospedale per choc anafilattico

Donatella Rettore è stata ricoverata in ospedale per choc anafilattico, dopo essere stata punta da una vespa

Paura per Donatella Rettore, ricoverata in ospedale in seguito ad uno choc anafilattico. La cantante è finita al pronto soccorso dopo essere stata punta da una vespa. A raccontare l’episodio è stata la stessa artista 62enne, che su Facebook ha svelato di aver vissuto una brutta avventura prima di partire per le vacanze.

“Mi sto lentamente riprendendo, grazie amici per essermi vicini – ha spiegato la Rettore – vacanze saltate, choc anafilattico da puntura di vespa. Cortisone e antibiotici”. I fan hanno immediatamente commentato il post, preoccupati per le condizioni della cantante, poco dopo l’artista di “Kobra”, ha voluto rassicurare tutti.

“Volevo ringraziare giovani e giovanissimi cuori che mi seguono con entusiasmo – ha scritto Donatella Rettore -. Scusatemi se ogni tanto perdo le staffe. Ricordate io sono sempre stata dalla parte del più debole. Vi auguro un felice pomeriggio, possibilmente in riva al mare”.

Il ricovero in ospedale per choc anafilattico arriva dopo che la Rettore ha visto sfumare la possibilità di partecipare alla nuova edizione di Pechino Express. In una recente intervista la cantante aveva rivelato di aver dovuto rinunciare al reality a causa di alcuni problemi con il suo manager.

“Era circolata la notizia che non avevo trovato il compagno d’avventura – aveva raccontato la Rettore -. Bugia, perché ce l’avevo. Era il mio truccatore, che è un autentico artista. Non ci sono andata perché era un progetto mio e volevo gestire io la faccenda con Magnolia senza l’intermediazione del mio manager. Collaboro con lui da 18 anni, però questa cosa volevo farla a modo mio. Il programma lo adoro e spero che l’anno prossimo mi richiamino”.

Nel frattempo Donatella Rettore ha rassicurato tutti affermando di stare bene e di sentirsi meglio, nonostante la paura. Tanti i messaggi dei fan, che da sempre le dimostrano affetto e vicinanza. “Ciao Dada, torna subito in pista” ha scritto qualcuno, mentre qualcun altro ha commentato: “Sei meravigliosa, continua così”.

Donatella Rettore ricoverata in ospedale per choc anafilattico
Donatella Rettore ricoverata in ospedale per choc anafilattico