Domenica In, Sandra Milo si commuove. Poi fa una tenera dedica a Mara

Sandra Milo si confessa alle telecamere di Domenica In e fa una dedica inaspettata a Mara Venier

È tornato più vivace ed emozionante che mail il salotto di Domenica In. Attesissima Sandra Milo che tra ricordi del passato e amori turbolenti ha ripercorso i momenti salienti della sua vita insieme a Mara Venier.

La prima puntata di questo 2020 della fortunata trasmissione Rai si è aperta tra scene divertenti e siparietti esilaranti, complice la presenza di Gabriele Cirilli, primo ospite di questa domenica.

In studio oggi anche 15 Befane da Urbania per celebrare il 6 Gennaio, con loro bambini provenienti da Roma che hanno espresso le loro preferenze su cosa vorrebbe ricevere proprio dalla Befana.

Poi è arrivata lei, l’ospite più atteso della giornata. Sandra Milo è entrata in studio vestita da Befana, sposando quindi il mood della giornata e dopo aver salutato i telespettatori e i bambini si è seduta sulla poltrona al centro dello studio di fronte a Mara Venier.

Proprio insieme alla conduttrice, l’attrice italiana ha ripercorso gli anni più importanti della sua vita tra amori, successi e carriera. Fiera di aver recitato al fianco di icone della televisione italiana come Totò e Vittorio Gassman, la Milo ha ricordato con grande gioia gli anni in cui si dedicava alla grande passione della sua vita, la recitazione.

La commozione invece l’ha colpita proprio quando, a proposito del lavoro ha ricordato quel periodo in cui si è allontana dalla televisione a causa della forte gelosia del compagno, scegliendo quindi di restare con la famiglia a discapito del lavoro.
Poi è arrivata la confessione inaspettataAvevo lasciato il cinema per i figli, il Tribunale dei Minori, se no, non mi affidava la mia figlia più grande, che era Debora. Quanto ho lottato per riaverla? 44 processi”, ha raccontato Sandra Milo in lacrime alla conduttrice.

Ripercorrendo i successi televisivi invece inevitabile è stato il rimando a Fellini, figura fondamentale nella vita e nel lavoro dell’attrice. Con il regista e icona del cinema italiano, la donna ha sempre avuto un rapporto intenso ma complicato segnato anche dalla presenza della moglie di lui. Ha ricordato di quando ha rifiutato la sua offerta di interpretare Gradisca in uno dei più grandi capolavori cinematografici: Amarcord.

Una puntata emozionante sotto ogni punto di vista: a commuoversi infatti è stata anche la padrona di casa che ha ricevuto una dedica inaspettata proprio da Sandra Milo. “Io ti guardavo da lontano e ti stimo molto. Sei sincera, ti lasci andare ai tuoi sentimenti e all’istinto. Per questo sei una donna molto amata”. Le parole sincere e autentiche di Sandra hanno fatto emozionare la Venier che ha ricambiato quel dolce pensiero ammettendo che la stima è reciproca.

Le donne infatti condividono molti valori in comune, primo tra tutti quello della famiglia e dell’amore verso i figli. Un fil rouge questo, che le unisce orgogliosamente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Sandra Milo si commuove. Poi fa una tenera dedica a Mara