Domenica In, Mara Venier in lacrime per la sua Venezia. E lancia un appello

Una puntata ricca di emozioni, quella di Domenica In, che celebra Venezia e il dramma delle famiglie italiane

Si apre così la decima puntata di Domenica In, con il dolore di Mara Venier per la sua Venezia, la città infatti al momento a causa delle forti piogge e del maltempo si trova ad affrontare un vero e proprio stato di emergenza.

La laguna più romantica d’Italia, a causa delle condizioni meteorologiche persistenti che stanno colpendo il nostro Paese, in questo momento è soggetta all’acqua alta, arrivata fino a 187 centimetri invadendo case e monumenti e distruggendo ogni cosa.

La città nativa della conduttrice è oggi assoluta protagonista della puntata. Domenica In si apre infatti proprio con un collegamento con il sindaco di Venezia che mostra allo studio e ai telespettatori a casa la situazione attuale della città lagunare.

Le parole di Luigi Brugnano, sindaco in carica, sono comunque piene di speranza “Venezia nei periodi più brutti ha sempre fatto grandi cose” afferma il politico alla presentatrice che non può che concordare.

È proprio Mara ad approfittare di quel collegamento per lanciare un appello alle Istituzioni ma anche a tutti gli italiani sintonizzati davanti al piccolo schermo per supportare il dramma veneziano.

La commozione per quello che la città sta vivendo è tangibile, per questo, per volontà stessa della presentatrice, la decima puntata di Domenica In è dedicata in più parti a Venezia.

Diversi infatti i collegamenti e gli interventi con le persone del posto, per ascoltare in prima persona il dramma delle famiglie e degli abitanti coinvolti nei disastri che il mal tempo ha causato.

Ma la Venier non è l’unica a stringersi attorno al dolore che sta colpendo gli abitanti della città che l’ha vista nascere. Anche gli ospiti presenti in studio mostrano la loro solidarietà nei confronti della laguna.

In primo ad entrare in studio è l’attesissimo Giorgio Panariello che ha approfittato dell’ospitata per raccontare la sua carriera professionale, dagli esordi fino al successo di oggi ammettendo che non tutto è stato sempre rosa e fiori. 

Una piccola parentesi è stata anche dedicata alla sua storia d’amore con Claudia Maria Capellini, di 25 anni più giovane di lui.

Non è mancato poi, da parte di Giorgio un pensiero per Venezia e non solo. Lo showman italiano ha voluto salutare anche la sua Firenze in occasione di un collegamento in diretta con un inviata che a mostrato una situazione piuttosto complicata proprio sul Lungarno.

Durante tutta la puntata, Mara Venier e i suoi ospiti, hanno speso parole di conforto per Venezia e l’Italia intera che in generale negli ultimi giorni sta vivendo un momento delicato.

Non è mancato poi un appello, da parte della conduttrice agli italiani con la richiesta di restare uniti e solidali durante questo difficile periodo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Mara Venier in lacrime per la sua Venezia. E lancia un&nb...