Domenica In, il coraggio di Patrizia Mirigliani e la denuncia al figlio: “L’ho fatto per amore”

L'erede del patron di Miss Italia, intervistata da Mara Venier, ha parlato a cuore aperto della travagliata vicenda del figlio Nicola Pisu

Patrizia Mirigliani, figlia e per tanti anni partner professionale di Enzo, patron di Miss Italia, si è confessata a cuore aperto nel salotto di Domenica In. Nel salotto televisivo di Mara Venier ha parlato della travagliata vicenda umana di suo figlio Nicola Pisu, 31 anni. Il ragazzo, che qualche anno fa ha realizzato un documentario sulla storia dell’indimenticabile nonno, soffre da tempo di tossicodipendenza.

Secondo quanto raccontato dall’erede del creatore del concorso di bellezza più famoso del Paese, tutto è cominciato quando Nicola aveva 18 anni. Per oltre dieci anni, dopo essere stata allertata da un’amica, Patrizia Mirigliani ha sofferto in silenzio, fino a quando si è accorta che la situazione era diventata impossibile da gestire.

“Ad un certo punto, ho percorso la tristissima strada verso il Commissariato”: queste le parole di Patrizia Mirigliani, classe 1957, che ha precisato di aver fatto la difficilissima scelta per amore dell’unico figlio, svelando anche di aver ricevuto numerosi messaggi di incoraggiamento da parte di numerose altre madri di figli caduti nella dipendenza da sostanze.

L’erede di Enzo Mirigliani è successivamente entrata nel dettaglio della vicenda, specificando che il figlio aveva iniziato a chiederle soldi e a essere verbalmente violento con lei, sfogandosi anche sugli oggetti di casa e chiedendo di essere mantenuto fino al compimento dei 34 anni.

Io ho cercato di dargli soldi finché non sono arrivate richieste di cifre troppo alte, che non gli ho dato perché so che questi ragazzi possono cadere in problemi più seri

Nicola, che dopo la denuncia per violenza domestica è tornato per la seconda volta della sua vita in comunità, è oggetto di un’ordinanza restrittiva non può avvicinarsi a meno di 400 metri alla madre. Patrizia Mirigliani, che ha descritto il suo unico figlio come un ragazzo fragile che ha sofferto molto per la perdita dell’amato nonno, ha rivelato dettagli anche sul rapporto con l’ex marito, specificando che si sarebbe aspettata più partecipazione da parte sua in questa circostanza.

Quando Mara Venier gli ha chiesto se Nicola in questo momento abbia o meno una compagna, lei ha risposto che non è al corrente di dettagli in merito ma che spera che, in caso, sia una donna che gestisca il tutto senza approfittare della triste contingenza.

L’intervista, nel corso della quale è stato proiettato il filmato con alcune testimonianze di ragazzi seguiti in questi anni dalla comunità di recupero fondata da Don Pierino Gelmini, è terminata con un commovente appello di Mara Venier a Nicola e con la proiezione di una serie di immagini che ritraggono la Mirigliani, donna dal coraggio straordinario, in compagnia del figlio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, il coraggio di Patrizia Mirigliani e la denuncia al figli...