Il dolore del principe Harry: morta l’ex fidanzata Caroline Flack

Caroline Flack, ex del principe Harry, si è tolta la vita a soli 40 anni

Caroline Flack, ex fidanzata del principe Harry, è morta a soli 40 anni. Un lutto improvviso e doloroso che colpisce il secondogenito di Diana proprio ora che sembrava aver trovato la serenità lontano da Londra insieme a Meghan Markle e Archie. Un dolore che, come fanno notare i fan, sarebbe ancora più forte considerando le circostanze della scomparsa della conduttrice.

Secondo le prime informazioni infatti Caroline si sarebbe tolta la vita. Un gesto estremo arrivato dopo che per mesi i tabloid inglesi l’avevano bersagliata, raccontando retroscena e pettegolezzi riguardo la sua vita privata e un episodio che aveva visto coinvolto anche il suo compagno Lewis Burton. Lo scorso 12 dicembre, in base ad alcune ricostruzioni, aveva aggredito il fidanzato mentre stava dormendo a casa sua, dopo aver letto alcuni messaggi sul cellulare.

L’ex tennista, sempre stando a quanto raccontato dai tabloid, aveva riportato una ferita alla testa. In seguito erano intervenuti i soccorsi e la polizia che aveva arrestato Caroline alle 5:25 del mattino. La presentatrice era uscita su cauzione e aveva ricevuto il divieto di avvicinarsi al fidanzato. Da quel momento per lei era iniziata una lunga discesa verso il buio. Poco dopo era stata sostituita da Laura Whitmore alla guida di Love Island, il programma che, insieme a X Factor, le aveva regalato il successo.

Lewis l’aveva difesa su Instagram, mentre lei si era dichiarata non colpevole. Il tribunale inglese, nonostante la scelta del compagno di non sostenere le accuse, aveva deciso di procedere lo stesso. “Sono stanco di queste bugie e degli attacchi alla mia ragazza. Questa non è una caccia alle streghe, c’è di mezzo la vita di qualcuno. Caroline è adorabile e non se lo merita”, aveva detto l’uomo. La Flack invece aveva scelto la via del silenzio. L’ultimo messaggio risale a Natale, quando aveva raccontato il suo disagio. “Questo tipo di attenzione, queste speculazioni sono eccessive da sopportare, per una sola persona – aveva scritto sui social -. In fondo sono anche io un essere umano, e non rimarrò in silenzio nel momento in cui avrò una storia da raccontare, e una vita da continuare a vivere. Ora mi prenderò del tempo per me, per stare meglio, per imparare le lezioni che alcune situazioni nelle quali mi sono trovata hanno da insegnarmi”.

In tanti hanno commentato la morte di Caroline, accusando i tabloid di averla trattata con durezza e di averla perseguitata sino a spingerla a un gesto estremo. Il principe Harry, che da sempre è in guerra con la stampa inglese per difendere la moglie Meghan Markle, non ha commentato l’accaduto, ma chi lo conosce afferma che sarebbe “rattristato” e “arrabbiato”.

La Flack e il cognato di Kate Middleton avevano vissuto un brevissimo flirt nel 2009 dopo essersi conosciuti grazie a un’amica in comune. In seguito Caroline aveva avuto una love story anche con Harry Styles, cantante dei One Direction, dando scandalo per via della notevole differenza d’età fra i due.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il dolore del principe Harry: morta l’ex fidanzata Caroline&nbsp...