Chiara Ferragni torna a casa con Leone: prima storia su Instagram tra le polemiche

Chiara Ferragni ha lasciato la clinica dove ha partorito ed è tornata nella sua lussuosa villa di Los Angeles insieme a Leone e a Fedez. Le immagini del neonato hanno suscitato violente critiche

Chiara Ferragni ha lasciato la clinica Cedars-Sinai di Los Angels dove ha dato alla luce il 20 marzo il primo figlio, Leone Lucia Ferragni. Mamma e bebè sono tornati nella lussuosa villa californiana insieme a papà Fedez. I due genitori, da influencer quali sono, hanno pubblicato su Instagram la prima foto del loro Raviolino nella quale si vede il rapper mentre dondola Leoncino, foto-confronto tra Chiara con in braccio il bebè e la mamma Marina di Guardo con lei da piccola e poi la blogger sul letto insieme all’adorato cagnolino.

Intanto sul web è già comparso il profilo Instagram di Leo, che di definisce una “pagina satirica”, ma tanto è bastato per chi malignamente ha pensato si trattasse già di un’operazione di marketing (e intanto Fiorello dedica a Leone un rap).

Tanta esposizione mediatica di Leone, già nel giorno stesso della nascita, ha suscitato per altro non poche polemiche. In molti hanno criticato la scelta dei genitori di mostrare subito il neonato e diversi commenti, anche piuttosto volgari, sono comparsi sulle pagine social di Chiara e Fedez. Addirittura qualcuno sostiene che Leone in realtà sia nato da una madre surrogata, per evitare le smagliature che potrebbero compromettere i suoi affari. E la prova starebbe nel fatto che The Blond Salad e compagno abbiano optato per un ospedale specializzato in inseminazioni artificiali.

Cattiverie ovviamente del tutto gratuite, poiché la Ferragni ha condiviso coi suoi follower ogni momento della gravidanza, ecografie comprese.

Chiara Ferragni torna a casa con Leone: prima storia su Instagram tra ...